Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 47 minuti fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaRavello Festival 2022 70esima edizione Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Positano Notizie

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoSal De Riso Costa d'Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830 la dolcezza in Costiera AmalfitanaRavello Festival 2022 70esima edizione Costiera AmalfitanaEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Territorio e AmbienteTroppe infrazioni e pesca subacquea illegale tra Costa d'Amalfi e Penisola Sorrentina, l'Amp Punta Campanella lancia l'allarme

Territorio e Ambiente

Costiera Amalfitana, Penisola Sorrentina, Amp Punta Campanella, infrazioni, mare, ambiente, natura, pesca

Troppe infrazioni e pesca subacquea illegale tra Costa d'Amalfi e Penisola Sorrentina, l'Amp Punta Campanella lancia l'allarme

Il Direttore del Parco Marino, Alberico Simioli, lancia l'allarme: " Più risorse, uomini e mezzi per vigilare e punire chi non rispetta le regole. Solo così si può puntare a un futuro davvero sostenibile"

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 14 luglio 2022 09:43:39

Ultimo aggiornamento giovedì 14 luglio 2022 09:43:39

Un'estate che si annuncia già calda nell'Area Marina Protetta di Punta Campanella, tra i golfi di Napoli e Salerno, in una zona fortemente antropizzata e presa d'assalto nei mesi della bella stagione da imbarcazioni e turisti, che affollano il mare tra le costiere sorrentina e amalfitana.

A lanciare l'allarme è il Direttore del Parco Marino, Alberico Simioli: "Servono più controlli a mare. Individuare e punire chi non rispetta il regolamento dell'Amp, il mare e l'ambiente".

Transito di imbarcazioni in zone vietate, ancoraggi sulle praterie di posidonia, pesca subacquea illegale in alcuni siti ricchi di biodiversità. Anche abbandono di rifiuti in calette e fiordi caratteristici, come a Crapolla negli ultimi giorni. Sono le minacce più frequenti per un sito protetto dal 1997 e che grazie alla presenza del Parco ha mantenuto in questi anni, nonostante la forte pressione antropica, un'elevata biodiversità e caratteristiche che la rendono un gioiello naturalistico di grande pregio, tanto che commissioni nazionali e internazionali, dopo approfondite analisi, lo hanno promosso e poi confermato due volte come zona Aspim, Area Specialmente Protetta di Interesse Mediterraneo.

Per tutto il mese di giugno l'Amp Punta Campanella ha lanciato una serie di messaggi sui social, sensibilizzando diportisti e visitatori sull'importanza di rispettare le regole del Parco. Inviate anche missive alle Forze dell'Ordine per chiedere un giro di vite su quanti ancora infrangono le norme dell'Amp.

"Ora occorre incrementare la presenza e la vigilanza nell'area. Dare un segnale forte. Sappiamo che anche le Forze dell'Ordine hanno carenza di personale e mezzi e spesso debbono occuparsi della sicurezza in mare. E per questo chiediamo che vengano dotate delle risorse adeguate per controllare una zona vasta, così frequentata e antropizzata come la nostra Area Marina Protetta- aggiunge Simioli- Siamo un Parco Marino che ha esigenze diverse rispetto ad altri, più isolati dalle grandi aree urbane e lontani dai flussi turistici. Qui c'è bisogno di una presenza costante e capillare per porre un argine alle illegalità e tutelare un grande patrimonio naturalistico e ambientale, che il mondo intero ci invidia. Abbiamo già chiesto uno sforzo maggiore alle Forze dell'Ordine e le ringraziamo per il prezioso lavoro che svolgono quotidianamente, ma hanno bisogno di essere supportate e rifornite del necessario, se davvero vogliamo difendere il mare protetto".

L'attenzione del Parco Marino non è rivolta solo al mare, ma anche a siti considerati veri e propri gioielli della zona, come il Fiordo di Crapolla o l'isolotto dell'Isca, un tempo proprietà di Eduardo De Filippo e da qualche mese acquistato da imprenditori di Positano.

"Manterremo alta la guardia su qualsiasi tipo di intervento speculativo e che possa in qualche modo alterare le caratteristiche di questi luoghi, che ricadono nella zona B, di protezione generale dell'AMP Punta Campanella-sottolinea Simioli-Sull'Isca la scorsa estate ha nidificato il Gabbiano Corso, una specie pregiata e tutelata da direttive europee. Quest'anno 34 esemplari sono stati avvistati sulla falesia di fronte all'isolotto, accanto a Crapolla. Abbiamo il dovere di preservare siti di questa rilevanza, storica e ambientale."

Tutelare al meglio, dunque, ma anche rendere fruibile l'area in maniera sostenibile e con il minimo impatto possibile. Questa la strategia per guardare al futuro, verso una transizione ecologica del territorio e di chi vive e frequenta questo mare

"Insieme al Presidente Cacace, al CDA e allo staff, abbiamo molte idee e progetti in cantiere per spingere tutta la zona verso un modello green, sostenibile, con comunità energetica del Parco per motori elettrici, lotta ai rifiuti marini, controllo della temperatura del mare e altre iniziative volte a una vera transizione ecologica".

Ma prima di tutto, occorre che l'area sia adeguatamente tutelata. "Difendere il mare protetto è fondamentale per guardare avanti, ad un futuro di sostenibilità per tutta la zona- conclude Simioli- Noi faremo la nostra parte e ce la metteremo tutta. Per la prossima estate stiamo pensando ad un sistema che renda identificabili tutte le imbarcazioni che entrano nell'Area Marina Protetta, in modo da controllarle meglio. Ma abbiamo bisogno del sostegno di Enti, Istituzioni e della presenza costante delle Forze dell'Ordine. Solo così potremo assicurare un futuro alla ricca biodiversità del Parco, a gioielli come Crapolla, Ieranto, il Vervece e tanti altri, e puntare decisamente verso una svolta, un modello green, una blu economy per l'Area Marina e le due costiere."

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10403103

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Vicenza, il maxi conto per il cane pompiere Tyson lo paga il conduttore cinofilo. Sindacato Conapo: "Vergogna di Stato"

La storia di Tyson - il cane pompiere in forza alla direzione interregionale dei Vigili del Fuco di Veneto e Trentino - aveva appassionato in molti. Il labrador è stato addestrato per ricercare persone disperse, sia in zone boschive che sotto le macerie. Al riscontrarsi dei problemi di salute (chilotorace)...

Territorio e Ambiente

Stromboli invasa dal fango. Sindaco: "Situazione si sta normalizzando"

L'isola di Stromboli è stata devastata nella notte da fango e detriti a causa di temporali e bombe d'acqua con 52 mm di pioggia in pochi minuti. "Avevamo allertato a maggio scorso la Regione a seguito dell'incendio scoppiato durante le riprese della fiction Rai. C'era tutto il tempo per mettere in sicurezza...

Territorio e Ambiente

Effetti nubifragio a Sorrento: emanata ordinanza di divieto balneazione a Marina Grande

Divieto temporaneo di balneazione lungo l'intero specchio d'acqua antistante Marina Grande, a Sorrento. E' quanto prevede l'ordinanza sindacale firmata oggi, resa necessaria a seguito dei rilievi effettuati dall'Arpac il 10 agosto scorso, che hanno rilevato percentuali di inquinamento oltre la norma....

Territorio e Ambiente

Minori, divieto temporaneo di balneazione nonostante la nuova condotta sottomarina

A seguito dei risultati dei controlli dello scorso 9 agosto, l'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania (ARPAC) ha comunicato al Comune di Minori il divieto di balneazione. I parametri microbiologici, infatti sono risultati «sfavorevoli» e «pertanto la balneazione è vietata fino...

Ravello Festival della Musica edizione 2022 - dal 1952 la grande Musica è di scena a RavelloConnectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaUmberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentina

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.