Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiCasa Angelina Praiano, opportunità di lavoro a tempo indeterminato e stagionale. Clicca qui per leggere l'articolo e scoprire come candidartiIl San Pietro di Positano, innamoratevi della Costiera. Luxury Five Star Hotel. Relais & Chateaux in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a Positano, Amalfi CoastGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: Territorio e AmbienteTroppe infrazioni e pesca subacquea illegale tra Costa d'Amalfi e Penisola Sorrentina, l'Amp Punta Campanella lancia l'allarme

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Territorio e Ambiente

Costiera Amalfitana, Penisola Sorrentina, Amp Punta Campanella, infrazioni, mare, ambiente, natura, pesca

Troppe infrazioni e pesca subacquea illegale tra Costa d'Amalfi e Penisola Sorrentina, l'Amp Punta Campanella lancia l'allarme

Il Direttore del Parco Marino, Alberico Simioli, lancia l'allarme: " Più risorse, uomini e mezzi per vigilare e punire chi non rispetta le regole. Solo così si può puntare a un futuro davvero sostenibile"

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 14 luglio 2022 09:43:39

Un'estate che si annuncia già calda nell'Area Marina Protetta di Punta Campanella, tra i golfi di Napoli e Salerno, in una zona fortemente antropizzata e presa d'assalto nei mesi della bella stagione da imbarcazioni e turisti, che affollano il mare tra le costiere sorrentina e amalfitana.

A lanciare l'allarme è il Direttore del Parco Marino, Alberico Simioli: "Servono più controlli a mare. Individuare e punire chi non rispetta il regolamento dell'Amp, il mare e l'ambiente".

Transito di imbarcazioni in zone vietate, ancoraggi sulle praterie di posidonia, pesca subacquea illegale in alcuni siti ricchi di biodiversità. Anche abbandono di rifiuti in calette e fiordi caratteristici, come a Crapolla negli ultimi giorni. Sono le minacce più frequenti per un sito protetto dal 1997 e che grazie alla presenza del Parco ha mantenuto in questi anni, nonostante la forte pressione antropica, un'elevata biodiversità e caratteristiche che la rendono un gioiello naturalistico di grande pregio, tanto che commissioni nazionali e internazionali, dopo approfondite analisi, lo hanno promosso e poi confermato due volte come zona Aspim, Area Specialmente Protetta di Interesse Mediterraneo.

Per tutto il mese di giugno l'Amp Punta Campanella ha lanciato una serie di messaggi sui social, sensibilizzando diportisti e visitatori sull'importanza di rispettare le regole del Parco. Inviate anche missive alle Forze dell'Ordine per chiedere un giro di vite su quanti ancora infrangono le norme dell'Amp.

"Ora occorre incrementare la presenza e la vigilanza nell'area. Dare un segnale forte. Sappiamo che anche le Forze dell'Ordine hanno carenza di personale e mezzi e spesso debbono occuparsi della sicurezza in mare. E per questo chiediamo che vengano dotate delle risorse adeguate per controllare una zona vasta, così frequentata e antropizzata come la nostra Area Marina Protetta- aggiunge Simioli- Siamo un Parco Marino che ha esigenze diverse rispetto ad altri, più isolati dalle grandi aree urbane e lontani dai flussi turistici. Qui c'è bisogno di una presenza costante e capillare per porre un argine alle illegalità e tutelare un grande patrimonio naturalistico e ambientale, che il mondo intero ci invidia. Abbiamo già chiesto uno sforzo maggiore alle Forze dell'Ordine e le ringraziamo per il prezioso lavoro che svolgono quotidianamente, ma hanno bisogno di essere supportate e rifornite del necessario, se davvero vogliamo difendere il mare protetto".

L'attenzione del Parco Marino non è rivolta solo al mare, ma anche a siti considerati veri e propri gioielli della zona, come il Fiordo di Crapolla o l'isolotto dell'Isca, un tempo proprietà di Eduardo De Filippo e da qualche mese acquistato da imprenditori di Positano.

"Manterremo alta la guardia su qualsiasi tipo di intervento speculativo e che possa in qualche modo alterare le caratteristiche di questi luoghi, che ricadono nella zona B, di protezione generale dell'AMP Punta Campanella-sottolinea Simioli-Sull'Isca la scorsa estate ha nidificato il Gabbiano Corso, una specie pregiata e tutelata da direttive europee. Quest'anno 34 esemplari sono stati avvistati sulla falesia di fronte all'isolotto, accanto a Crapolla. Abbiamo il dovere di preservare siti di questa rilevanza, storica e ambientale."

Tutelare al meglio, dunque, ma anche rendere fruibile l'area in maniera sostenibile e con il minimo impatto possibile. Questa la strategia per guardare al futuro, verso una transizione ecologica del territorio e di chi vive e frequenta questo mare

"Insieme al Presidente Cacace, al CDA e allo staff, abbiamo molte idee e progetti in cantiere per spingere tutta la zona verso un modello green, sostenibile, con comunità energetica del Parco per motori elettrici, lotta ai rifiuti marini, controllo della temperatura del mare e altre iniziative volte a una vera transizione ecologica".

Ma prima di tutto, occorre che l'area sia adeguatamente tutelata. "Difendere il mare protetto è fondamentale per guardare avanti, ad un futuro di sostenibilità per tutta la zona- conclude Simioli- Noi faremo la nostra parte e ce la metteremo tutta. Per la prossima estate stiamo pensando ad un sistema che renda identificabili tutte le imbarcazioni che entrano nell'Area Marina Protetta, in modo da controllarle meglio. Ma abbiamo bisogno del sostegno di Enti, Istituzioni e della presenza costante delle Forze dell'Ordine. Solo così potremo assicurare un futuro alla ricca biodiversità del Parco, a gioielli come Crapolla, Ieranto, il Vervece e tanti altri, e puntare decisamente verso una svolta, un modello green, una blu economy per l'Area Marina e le due costiere."

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Troppe infrazioni e pesca subacquea illegale tra Costa d'Amalfi e Penisola Sorrentina, l'Amp Punta Campanella lancia l'allarme
Troppe infrazioni e pesca subacquea illegale tra Costa d'Amalfi e Penisola Sorrentina, l'Amp Punta Campanella lancia l'allarme

rank: 10265106

Territorio e Ambiente

Positano, continua il processo di metanizzazione del territorio comunale

Grazie alla collaborazione tra l'Amministrazione del Comune di Positano e la società Amalfitana Gas, un'altra parte del territorio comunale potrà avvalersi dei benefici dell'allaccio alla rete del gas. Nella giornata di ieri, infatti, sono stati completati i processi di collaudo e messa in esercizio...

In Penisola Sorrentina torna "Spremuta Day", il consueto appuntamento con gli alunni delle scuole primarie

Spremuta Day, l'iniziativa che promuove la conoscenza e il consumo delle arance sorrentine tra gli alunni delle scuole primarie della Penisola sorrentina, quest'anno aggiunge una terza tappa alla consueta programmazione. Così, accanto ai tradizionali appuntamenti di Sorrento e Piano di Sorrento, l'edizione...

Autonomia, i report sulla sanità di Svimez e Save the Children

di Norman di Lieto Quando si parla di Autonomia è facile 'andar dietro' alle polemiche tra De Luca che dovendo fare 'anticamera' davanti ai portoni di Palazzo Chigi ha prima risposto per le rime ad un funzionario di polizia che gli chiedeva di pazientare (e trovando il sindacato dei poliziotti, Siulp,...

Agerola, operativa la colonnina di ricarica per veicoli elettrici a Bomerano

Sono due le colonnine di ricarica per veicoli elettrici disponibili ad Agerola. Una nell'area parcheggio in via Salvatore Di Giacomo a San Lazzaro, e l'altra nell'area parcheggio in via Casalone a Bomerano. Una terza colonnina è poi attiva, già da tempo, nell'area privata interna al parcheggio disponibile...

Sorrento, al via il restauro dell'antico camminamento di ronda tra il bastione Parsano e il bastione San Valerio

Sono stati avviati, ieri mattina, 19 febbraio, gli interventi di recupero e di restauro dell'antico camminamento di ronda tra il bastione Parsano e il bastione San Valerio, uno dei siti più importanti della città di Sorrento. Un intervento reso possibile grazie al co-finanziamento del Ministero della...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.