Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Rita da Cascia

Date rapide

Oggi: 22 maggio

Ieri: 21 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: AttualitàBce: "I tassi sui prestiti nel mese di aprile al massimo da oltre 10 anni"

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Attualità

bce, tassi, mutui, variabile, fisso, aprile, meloni, lega

Bce: "I tassi sui prestiti nel mese di aprile al massimo da oltre 10 anni"

Mentre sia la premier Meloni che la Lega all'interno della maggioranza cercano di arginare l'aumento continuo dei tassi voluti da Lagarde il Bollettino economico della Bce snocciola i dati che non lasciano spazi a dubbi

Inserito da (Redazione Nazionale), giovedì 29 giugno 2023 21:29:27

di Norman di Lieto

Il tema dei mutui - soprattutto quelli variabili -che hanno subito un'impennata dall'inizio del 2023 continua ad animare l'agenda politica italiana.

Se da una parte la stessa premier Giorgia Meloni ha voluto sottolineare come:

"Sulla strategia della Bce ho già detto cosa penso. Sui mutui il governo era già intervenuto: è un grande tema, al quale siamo stati sensibili sin dall'inizio. Nella nostra legge finanziaria abbiamo immaginato una norma per consentire a tutti di poter convertire il loro mutuo a tasso variabile in mutuo a tasso fisso. Bisogna fare di più, ne sto discutendo col ministro dell'Economia. E' una di quelle materie su cui l'impegno del governo deve essere quotidiano".

Ma è all'interno della stessa maggioranza di governo che si prova a 'mettere un argine' all'aumento continuo voluto da Bce ed è Massimiliano Romeo, presidente dei senatori della Lega che in una nota presenta la mozione:

"La Lega ha presentato in Senato una mozione per contrastare il caro mutui. Per rispondere all'inflazione, causata in Europa dall'incremento dei prezzi dell'energia e delle materie prime, abbiamo visto da parte della Banca Centrale Europea una politica monetaria che, con il rialzo dei tassi di interesse, rischia di mettere in difficoltà le famiglie e le imprese italiane. I mutui a tasso variabile - prosegue - sono aumentati nel nostro Paese fino al 75% e metà dei nuclei familiari rischiano di non riuscire a pagare le rate dovute alle banche. Assistiamo anche ad un importante innalzamento dei tassi di interesse per i mutui di nuova emissione, che si attestano già su una media del 5% per quelli a tasso fisso e del 6% per quelli a tasso variabile, raddoppiando di fatto il costo per contrarre un mutuo rispetto allo scorso anno. Diverse sono già le misure attuate dal governo per aiutare le famiglie, come la rimodulazione dei contratti a tasso variabile, trasformandoli a tasso fisso: con il nostro intervento intendiamo rafforzarle, proponendo di sospendere il pagamento delle rate o del differenziale determinato dal rialzo dei tassi. Le scelte dell'Ue stanno mettendo a rischio la casa degli italiani e a pagarne il prezzo saranno soprattutto i più giovani, dunque auspichiamo il massimo sostegno in Parlamento su questo tema".

Sul tema la FABI, la Federazione autonoma bancari, il sindacato più rappresentativo tra i bancari stima gli effetti sui mutui e prestiti con il rialzo dei tassi in vista della riunione di luglio della Bce che, come annunciato ieri dalla presidente della Bce, Christine Lagarde, dovrebbe deliberare un nuovo aumento di un quarto di punto percentuale, portando il tasso base dal 4% al 4,25%:

"Le famiglie indebitate, in Italia, sono 6,8 milioni, pari a circa il 25% del totale: di queste, 3 milioni e mezzo hanno un mutuo per l'acquisto di una casa. Nel corso del 2022, i tassi di interesse sui prestiti sono notevolmente aumentati e nuovi incrementi sono scontati con il costo del denaro ulteriormente aumentato al 4,25 per cento. Per i vecchi mutui, invece, nessuna differenza per quelli a tasso fisso, mentre le rate di quelli a tasso variabile hanno subito aumenti fino al 75%".

Così il costo del credito aumenta per le imprese e le famiglie: ad aprile i tassi sui prestiti hanno raggiunto il livello più elevato da oltre dieci anni, toccando il 4,4 per cento per i prestiti alle imprese e il 3,4 per cento per i mutui ipotecari ad indicarlo è proprio il Bollettino economico della Bce.

 

Fonte foto: Commons Wikimedia e Foto diangelo luca iannacconedaPixabay

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Bce: "I tassi sui prestiti nel mese di aprile al massimo da oltre 10 anni"
Bce: "I tassi sui prestiti nel mese di aprile al massimo da oltre 10 anni"

rank: 10635103

Attualità

Amalfi, controllo di routine con l'elicottero si trasforma in momento di vicinanza tra Carabinieri e cittadini

Nella giornata di ieri, 16 maggio, le pagine de Il Vescovado hanno raccontato un bel momento di aggregazione tra Carabinieri e cittadini ad Amalfi. Dopo aver effettuato alcuni controlli di routine sul territorio con l'elicottero dei Carabinieri del nucleo di Pontecagnano, i militari sono scesi a terra...

Sorrento, individuano responsabile di truffa agli anziani: encomi a 6 agenti della polizia municipale

Il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, ha consegnato ieri pomeriggio, 16 maggio, sei encomi ad altrettanti operatori della polizia municipale, agli ordini del colonnello Rosa Russo. I riconoscimenti sono stati assegnati a seguito di una laboriosa attività, iniziata dall'Arma dei carabinieri, che ha...

Napoli, bimbo di 4 anni rischia la vita: ha bisogno urgente di trasfusioni

È emergenza sangue per un bambino beneventano attualmente ricoverato all'ospedale Santobono Pausilipon, nella sede di via Posillipo del Pausilipon a Napoli. Ha urgente bisogno di trasfusioni di sangue "0 Negativo" o "A Negativo", due gruppi sanguigni purtroppo molto rari e non facili da trovare. Europa...

Francesco Pio ucciso a Napoli, il Comune gli dedica una sala della "Casa della cultura e dei giovani"

Il Comune di Napoli intitola una sala della "Casa della cultura e dei giovani" di Pianura (Via Grottole, 1) a Francesco Pio Maimone. Domani - martedì 14 maggio, alle ore 15.00, nella sala al primo piano - sarà scoperta la targa in ricordo del pizzaiolo 18enne ucciso un anno fa sul lungomare nel corso...

A Ravello la visita del procuratore di Napoli Nicola Gratteri

Il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier, ha accolto ieri sera il procuratore della Repubblica di Napoli, Nicola Gratteri, giunto in città per la presentare il suo ultimo libro. Prima dell'evento, Gratteri ha inaugurato il restauro dei portoni della millenaria chiesa di San Giovanni del Toro, opera dei...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.