Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Casimiro

Date rapide

Oggi: 4 marzo

Ieri: 3 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa di Amalfi augura a tutti i nostri lettori Buona Pasqua e ricorda che sono aperte le vendita per i suoi dolci della tradizioneConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi Il San Pietro di Positano, innamoratevi della Costiera. Luxury Five Star Hotel. Relais & Chateaux in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a Positano, Amalfi CoastGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: AttualitàPandoro "solidale", Codacons pronto a denunciare Chiara Ferragni in 104 procure per truffa aggravata

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Attualità

Chiara Ferragni, Antitrust, social, donazione, Codacons

Pandoro "solidale", Codacons pronto a denunciare Chiara Ferragni in 104 procure per truffa aggravata

A chiamare in causa l’influencer è il Codacons che, a seguito della multa dell’Antitrust per pratica commerciale scorretta sul pandoro di beneficenza Balocco, annuncia per lunedì la presentazione di un esposto a 104 Procure della Repubblica di tutta Italia affinché aprano una indagine su possibili profili penali.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 21 dicembre 2023 08:27:11

Chiara Ferragni dovrà rispondere del possibile reato di truffa aggravata, e i conti delle sue società dovranno essere posti sotto sequestro a tutela delle azioni di rivalsa da parte dei consumatori che hanno acquistato il pandoro "griffato". A chiamare in causa l’influencer è il Codacons che, a seguito della multa dell’Antitrust per pratica commerciale scorretta sul pandoro di beneficenza Balocco, annuncia per lunedì la presentazione di un esposto a 104 Procure della Repubblica di tutta Italia affinché aprano una indagine su possibili profili penali.

A muovere l’azione legale dell’associazione è il gravissimo contenuto del provvedimento dell’Antitrust che ha portato alla sanzione milionaria per la Ferragni. Nel testo della decisione dell’Autorità appaiono alcuni passaggi inquietanti, come quello dove si spiega che "tutti i messaggi veicolati al pubblico per presentare l’iniziativa benefica sono stati realizzati associando le vendite del Pandoro griffato Ferragni al reperimento dei fondi utili alla donazione all’Ospedale Regina Margherita di Torino, pur nella consapevolezza che la donazione era stata fatta mesi prima dell’inizio delle vendite dell’indicato Pandoro [...] in tutti i contenuti diffusi legati all’iniziativa del "Pandoro PinkChristmas" vi sono espressioni comunque dirette ad avvalorare la circostanza che la Signora Chiara Ferragni in prima persona avesse contribuito all’iniziativa benefica. I documenti istruttori, al contrario, dimostrano la circostanza, non smentita, che la donazione pubblicizzata attraverso le confezioni del Pandoro "griffato" e gli altri messaggi è stata fatta dalla sola società Balocco, senza alcuna partecipazione delle società Fenice e TBS Crew, né della Signora Chiara Ferragni".

C’è poi la pesantissima mail interna di un dipendente Balocco dove si afferma: "Mi verrebbe da rispondere [al team Ferragni]: In realtà le vendite servono per pagare il vs cachet esorbitante".

A tutto ciò si aggiunge la questione economica del rincaro del prezzo del pandoro "griffato Ferragni" a danno dei consumatori, con la confezione che passa da 3,68 euro a 9,37 euro, differenza che "non giustificata da una maggior qualità degli ingredienti, rafforzava, agli occhi del consumatore, il convincimento che nel maggior prezzo del Pandoro griffato fosse incluso un contributo alla citata donazione" - scrive l’Antitrust.

"Riteniamo - spiega Codacons - gravissimo sfruttare un tema delicato come i bambini malati di cancro e la beneficenza per attività commerciali tese unicamente a determinare guadagni per società private – spiega il Codacons – Una campagna quella di Balocco e Ferragni che ha ingannato la buona fede dei consumatori, modificando le loro scelte economiche e portandoli a spendere soldi nell’errata convinzione che il ricavato delle vendite sarebbe andato ad una struttura sanitaria. E’ già la seconda volta che le iniziative di solidarietà dei Ferragnez sono coinvolte da provvedimenti dell’Antitrust: nel 2020 la piattaforma Gofundme usata da Fedez e Ferragni per la raccolta fondi in favore dell’ospedale San Raffaele fu multata con 1,5 milioni di euro per i costi occulti a carico dei donatori".

Alla luce dei gravi rilievi mossi dall’Antitrust, il Codacons presenta quindi un esposto a 104 Procure della Repubblica di tutta Italia, chiedendo di aprire indagini sul territorio tese ad accertare la possibile fattispecie di truffa aggravata a danno dei consumatori legata alla vendita del pandoro Balocco griffato Ferragni, sulla base dell’art. 640 del Codice penale secondo cui "Chiunque, con artifizi o raggiri, inducendo taluno in errore, procura a sé o ad altri un ingiusto profitto con altrui danno, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da euro 51 a euro 1.032", penale che sale fino a 5 anni di reclusione nel caso di aggravanti previste dal Codice.

Il Codacons chiede poi alla Guardia di Finanza di porre sotto sequestro i conti delle società legate all’influencer, allo scopo di garantire le azioni di rivalsa dei consumatori che hanno acquistato il pandoro incriminato, consumatori che, in presenza di scontrini o documentazione attestante l’acquisto, possono avvalersi dell’associazione dei consumatori
(inviando una mail all’indirizzo info@codacons.it) per intentare causa all’influencer.

Leggi anche:

Chiara Ferragni ancora al centro della polemica: dopo il caso pandoro tocca alle uova di Pasqua

Pandoro "solidale", dopo multa dell'Antitrust Chiara Ferragni si scusa: «Donerò 1 milione di euro al Regina Margherita»

Pandoro "solidale": l'Antitrust multa Chiara Ferragni e Balocco per pratica commerciale scorretta

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Chiara Ferragni <br />&copy; Chiara Ferragni Chiara Ferragni © Chiara Ferragni

rank: 10698102

Attualità

Una delegazione del Comune di Agerola a Balvano per rendere omaggio alle vittime della tragedia ferroviaria

Ieri, 3 marzo, segna l'ottantesimo anniversario della tragedia ferroviaria di Balvano, considerata la più grave sciagura ferroviaria d'Italia. Con un totale di 600 vittime, tra cui cinque concittadini di Agerola, il ricordo di quei tragici eventi rimane vivo nella memoria collettiva. In occasione di...

Bambini con disturbi intestinali a Massa Lubrense: sospeso per precauzione il servizio di mensa scolastica

A seguito delle segnalazioni circa fenomeni di mal di pancia e diarrea di ragazzi frequentanti le scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio di Massa Lubrense, per ragioni precauzionali e prudenziali ed in attesa dell' esito degli accertamenti dell' ASL3 SUD è sospeso, fino a nuovo avviso,...

Pisa, cariche polizia sugli studenti: 7 agenti si sono auto identificati

7 agenti si sono auto - identificati come personale in servizio durante gli scontri avvenuti a Pisa lo scorso 23 febbraio durante il corteo pro Palestina organizzato dagli studenti toscani. Ora la procura che sta indagando sulle cariche è in possesso di alcuni nomi degli agenti che, appunto, si sono...

Ravello, 81mila euro per riqualificare gli ambienti destinati a bar e bookshop presso l’auditorium

Ammonta ad 81mila euro il finanziamento del Gal Terra Protetta, richiesto dal Comune di Ravello per effettuare interventi di riqualificazione degli ambienti destinati a bar e bookshop, presso l'auditorium Oscar Niemeyer. I locali saranno utilizzati per iniziative ricreative, a favore dei cittadini, e...

Cavallo trascinato da un’auto nel traffico a Varcaturo: sporta denuncia

Un cavallo è stato costretto a trottare sull'asfalto mentre veniva trainato da un'auto il cui conducente teneva l'equino per una corda. È accaduto a Varcaturo, frazione del comune di Giugliano, ed è stato un automobilista ad immortalare la scena, avvenuta in una strada pubblica e nel traffico, e ad inviare...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.