Ultimo aggiornamento 31 minuti fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: CronacaFemminicidio Treviso, procuratore: "Dopo la perquisizione non ci furono minacce"

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Cronaca

femminicidio, treviso, vanessa ballan, uccisa, assassinio, Bujar Fandaj, procura, luca zaia, regione veneto

Femminicidio Treviso, procuratore: "Dopo la perquisizione non ci furono minacce"

Dopo la denuncia per stalking da parte della vittima, Vanessa Ballan, nei confronti del presunto omicida, Bujar Fandaj, il capo della Procura spiega i motivi che non hanno portato a provvedimenti restrittivi nei confronti dell'uomo quarantunenne

Inserito da (Redazione Nazionale), mercoledì 20 dicembre 2023 21:32:59

Dopo il femminicidio di Giulia Cecchettin, ieri si è assistito ad un altro femminicidio, quello di Vanessa Ballan, ragazza di 26 anni, madre di un bimbo che al momento dell'omicidio era all'asilo e che, aveva scoperto da poco, di aspettare il secondo figlio.

La ragazza aveva denunciato l'uomo di 41 anni, arrestato nella notte, Bujar Fandaj, per questo si sono scatenate polemiche visto la denuncia per stalking che la stessa Ballan aveva formalizzato proprio nei confronti del quarantunenne.

Il procuratore della repubblica di Treviso, Marco Martani, ha ammesso che:
"c'erano elementi forse per un pericolo di attività persecutoria e molesta, ma non per un divieto di avvicinamento" nei confronti di Bujar Fandaj.

"Le denunce da 'codice rosso' - ha spiegato Martani - vengono trattate dal magistrato di turno, che poi passa il fascicolo al magistrato del gruppo fasce deboli. In quel caso, nel giro di un giorno era stata fatta la perquisizione e passato il fascicolo al magistrato competente, il quale non aveva ritenuto ci fossero gli elementi per la richiesta di una misura cautelare, ma aveva deciso di approfondire le indagini chiedendo i tabulati del telefono. L'unica misura che avrebbe potuto impedire l'aggressione sarebbe stato il carcere, un provvedimento per il quale non vi erano oggettivamente elementi sufficienti. Quindi la valutazione fatta era di non urgenza, cosa purtroppo che si è rivelata infondata", ha ammesso.

Insomma il caso è stato sottovalutato.

Davanti al secondo femminicidio nel giro di un mese, il presidente del Veneto Luca Zaia commenta che "dovremo metter mano alla legge che stabilisce il Codice rosso, perché la tempestività è fondamentale. Ma soprattutto dico a tutte di denunciare, denunciare, denunciare".

La relazione tra i due era nata nel 2022; si erano conosciuti nel supermercato dove Vanessa lavorava. Tutto era finito, almeno da parte della donna, nel mese di giugno.

Lì erano cominciate le pretese e le minacce del kosovaro, che prometteva di diffondere le immagini di loro due.

Minacce che la donna aveva tentato di nascondere al suo compagno, Nicola, arrivando anche a cancellare i messaggi ricevuti.

Nicola però l'ha saputo, l'ha sostenuta e aiutata a presentare denuncia, il 26 ottobre scorso.

 

Credits Photo: pagina Facebook Luca Zaia, presidente regione Veneto

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Luca Zaia, presidente regione Veneto<br />&copy; pagina FB Luca Zaia Luca Zaia, presidente regione Veneto © pagina FB Luca Zaia

rank: 10386106

Cronaca

Positano, cade in scooter sulla Statale Amalfitana: soccorso da due residenti /foto

Un uomo della Penisola Sorrentina ha avuto un incidente, poco prima delle 17, sulla Statale Amalfitana mentre rientrava ad Arola (Vico Equense) da Positano. L'uomo, alla guida del suo scooter e in compagnia della moglie, è caduto rovinosamente sull'asfalto a causa di una brusca frenata della macchina...

Grave dopo incidente in Brasile, pizzaiolo di Casalnuovo torna finalmente in Italia

Raffaele De Simone, pizzaiolo napoletano di 32 anni, è tornato in Italia dopo essere stato ricoverato in Brasile a seguito di una grave caduta che gli ha procurato lesioni alla colonna vertebrale. Come scrive Il Mattino, il pizzaiolo, che si trovava in Brasile per motivi di lavoro, è stato trasportato...

Vigili del fuoco morti nell'incendio a Matera, oggi l'ultimo saluto a Nicola e Giuseppe

Oggi pomeriggio, lunedì 22 luglio alle ore 18, si svolgeranno a Matera, nel sagrato della chiesa di San Pio X in piazza San Giovanni XXIII, i funerali solenni di Nicola Lasalata e Giuseppe Martino, i Vigili del Fuoco deceduti mercoledì scorso a Nova Siri durante le operazioni di spegnimento di un incendio...

Malore al ristorante davanti alla nipote, commerciante di Solofra morto a 64 anni

Rocco Minnella, un commerciante di pelli 64enne di Solofra, si è spento tragicamente a causa di un malore mentre si trovava in un ristorante di Serino, dove si era recato con la nipote proveniente dalla Liguria. Dopo aver preso posto al tavolo, Rocco, come riporta il quotidiano "Il Mattino", ha iniziato...

Tramonti, turista 23enne precipita durante un'escursione: interviene il CNSAS

Un ragazzo di origini cecoslovacche è precipitato nella serata di ieri a Tramonti. Il 23enne stava percorrendo in solitaria il sentiero CAI 309 quando, dopo aver perso l'orientamento, si è ritrovato in una zona impervia e, nell'intento di ritrovare il sentiero, è precipitato procurandosi un trauma all'arto...