Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 minuti fa S. Fabio martire

Date rapide

Oggi: 11 maggio

Ieri: 10 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Economia e Turismo«Per la ripartenza turistica occorre dare l'idea di una Costa d'Amalfi sicura», l’intervista di "Su per Positano" a Vito Cinque

Economia e Turismo

Turismo, Positano, economia, costiera amalfitana, sicurezza, coronavirus, intervista

«Per la ripartenza turistica occorre dare l'idea di una Costa d'Amalfi sicura», l’intervista di "Su per Positano" a Vito Cinque

"Dobbiamo essere messi nelle condizioni di garantire ai nostri ospiti ed ai nostri collaboratori, sicurezza, serenità e speranza", ha detto Cinque

Scritto da (Maria Abate), sabato 17 aprile 2021 13:01:08

Ultimo aggiornamento sabato 17 aprile 2021 13:04:49

Con il fratello Carlo gestisce Il San Pietro di Positano, una leggenda più che un hotel, che narra una storia di famiglia, di passione e di amore per l'ospitalità. Vito Cinque è stato intervistato dal gruppo consiliare "Su per Positano" per conoscere meglio la sua storia e la sua opinione sulla situazione attuale. Ve la riproponiamo perché apre a diversi spunti di riflessione.

-Cominciamo dalla fine. La pandemia ha colpito duramente il mondo del turismo ed ha palesato l'importanza dell'economia legata ai flussi turistici internazionali.
Alla luce della difficile congiuntura economica, cosa significa per te la recente nomina a vicepresidente di Confindustria Salerno e cosa rappresenta per l'associazione la presenza al vertice di un imprenditore del turismo?

La recente nomina a vicepresidente di Confindustria Salerno è una sfida che, se da un lato mi onora, dall'altro mi rende consapevole del ruolo di responsabilità che mi è stato affidato, in un periodo storico tra i più difficili, dal punto di vista economico, finanziario e soprattutto sociale.
E' una sfida che voglio affrontare con entusiasmo e con la voglia di agire in maniera propositiva ed efficace, nel solco del lavoro già tracciato dal past president Andrea Prete, per tutelare le imprese e i loro dipendenti in primis e ridare slancio all'economia e allo sviluppo sociale del nostro territorio.
Riallacciandomi alla tua domanda, credo che la nomina di un albergatore in seno a Confindustria Salerno sia la prova di quanto il nostro comparto sia importante per l'economia della Regione. Il Presidente Antonio Ferraioli, Il Consiglio di Presidenza ed anche il Consiglio Generale di Confindustria hanno piena consapevolezza non solo delle difficoltà che le imprese stanno affrontando da (ormai) un anno, ma anche le preoccupazioni legate all'incertezza del momento e alla mancanza di una programmazione certa nel breve e medio periodo.

-Recentemente sono scesi in piazza, a Ischia, Sorrento, Capri e Amalfi, centinaia di operatori del settore turismo, sostenuti anche dalle istituzioni locali, per chiedere certezze sulle riaperture, passaporti vaccinali e un'accelerazione della campagna vaccinale. Dal tuo punto di vista quali sono le azioni che sosterrebbero la ripresa?

Più che di ripresa, parlerei di ripartenza. Siamo a uno "stop and go" ed è assolutamente necessario portare a termine nel più breve tempo possibile la campagna vaccinale e, al contempo, nel nostro settore, garantire l'applicazione rigorosa di protocolli di sicurezza, così da trasmettere tranquillità agli ospiti che scelgono la Costiera Amalfitana. Dobbiamo essere messi nelle condizioni di garantire ai nostri ospiti ed ai nostri collaboratori, sicurezza, serenità e speranza.

-Parlando della situazione del nostro territorio, quali sono le criticità e quali le possibili soluzioni alle quali lavorare per rendere più veloce e sostenibile lo sviluppo della destinazione Positano?

Fortunatamente per noi Positano brilla di luce propria e la frequenza con cui sui social viene utilizzato l'hashtag "#Positano", con riferimento al desiderio di vacanza, estate e relax ne è una prova evidente. Al pari delle altre destinazioni turistiche, anche Positano dovrà presentarsi sul mercato con una veste nuova, in grado di garantire all'ospite sicurezza e tranquillità, senza però intaccare quell'atmosfera di charme che la contraddistingue. Sarebbe auspicabile che la Costiera Amalfitana potesse dotarsi di un protocollo comune e condiviso che possa ispirarsi alla Carta di Lanzarote. Troppo spesso l'overtourism che ci è stato imposto in questi anni ha creato più danni che benefici, bisogna iniziare a capire che il turismo dovrà basarsi su criteri di sostenibilità e rispettare nel lungo periodo l'ambiente, essere economicamente praticabile e socialmente equo per le comunità locali.

-Parliamo di famiglia. Nel tessuto del nostro territorio le aziende a conduzione familiare sono la maggioranza. Pensando ai passaggi generazionali, quali sono i valori che hai ereditato e quali gli obiettivi per il futuro?

Passione per il proprio lavoro, impegno costante, creazione all'interno dell'Azienda di valori condivisi e una naturale propensione all'innovazione senza mai tradire la propria storia: sono questi gli insegnamenti che io e mio fratello Carlo abbiamo ereditato e che continuiamo a portare avanti. Per fortuna queste sono le carte vincenti non solo della nostra realtà imprenditoriale, ma di tante altre imprese del territorio che, operando in maniera sinergica e armonica, rappresentano il motore dell'economia locale e - consentitemelo - anche della promozione sui mercati sia nazionali che internazionali.

-Lavorare nel turismo è molto più di un lavoro e permette di incontrare persone provenienti da tutto il mondo ospitandole a "casa propria". Ci racconti qual è stato l'incontro più significativo nella tua storia di imprenditore?

Sono tanti gli aneddoti e sono molti gli incontri che hanno segnato la mia crescita, di imprenditore e soprattutto di uomo. Ma mi hanno insegnato che ogni ospite è unico ed importante. Se raccontassi di una storia in particolare verrei meno a questo insegnamento che con il tempo, ho fatto mio. Sicuramente non dimenticherò mai quando ero bambino e Zio Carlino, nelle poche occasioni in cui dormivamo al San Pietro, alcune volte mi rapiva dal mio letto e mi portava in pigiama sulla terrazza per presentarmi ai suoi conviviali.

-Un tuo messaggio personale per Su Per Positano.

"Su per Positano" si è presentata alle ultime elezioni come un gruppo giovane e fortemente motivato, accogliendo le istanze di chi non si sentiva pienamente rappresentato dalla passata amministrazione. Ruolo dell'opposizione è quello di controllare l'operato della maggioranza, fare proposte e informare i cittadini in maniera meticolosa e puntuale. Allo slancio iniziale, però, prendo atto che una costanza nelle azioni di opposizione costa anche in termini di sacrificio personale.

Leggi anche:

«Si vaccini il più possibile a prescindere da categorie. Ogni persona ha il suo valore», da Positano l'appello di Vito Cinque

Per la Costa d'Amalfi sarà la seconda estate senza americani? Vito Cinque interviene a "L'aria che tira" /VIDEO

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Benzina sale a 1,588. Unione Nazionale Consumatori: «Prezzo record proprio con la riapertura»

Salgono ancora i prezzi dei carburanti, annuncia ANSA, spinti dai recenti rialzi delle quotazioni del greggio. Secondo i dati aggiornati del Mise, sulla settimana dal 3 al 9 maggio, la verde si è portata in media a 1,588 euroa litro e il diesel a 1,447 euro al litro. In entrambi i casi si tratta di record:...

Economia e Turismo

UE: «Se piani saranno approvati primi fondi Recovery a luglio, seconda tranche a fine anno»

Lo scorso 30 aprile l'Italia ha inviato alla Commissione europea il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per ottenere 191,5 miliardi da spendere, da qui al 2026, per avviare il rilancio del Paese e superare il duro colpo inferto dalla pandemia. L'Italia spera in un rapido via libera di Bruxelles per...

Economia e Turismo

La Costiera Amalfitana pronta a ripartire: vaccini al comparto turistico. Il Tg2 intervista Cinque e Ferraioli

Com'è ormai risaputo, Confindustria Salerno, Regione Campania e Asl, hanno siglato un protocollo di intesa per procedere con i punti straordinari di vaccinazione in azienda o in hub interaziendali della costiera amalfitana. Per gli operatori turistici, infatti, l'avvio della campagna vaccinale è fondamentale...

Economia e Turismo

De Niro rifiuta di girare un film con Federer: lo spot per promuovere il turismo in Svizzera è geniale. In Italia a che punto siamo?

«That's no drama!». È così che Robert De Niro rifiuta la proposta di Roger Federer di girare un film insieme sulle alpi svizzere. «Sono un certo tipo di attore: ho bisogno di ostacoli, conflitti, pericoli. La Svizzera è troppo perfetta!», gli spiega. Lo sketch è del governo svizzero, che per la ripartenza...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano