Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Ranieri confessore

Date rapide

Oggi: 17 giugno

Ieri: 16 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: PoliticaMarmeeting spostato a Cetara, è bagarre politica a Furore. Sindaco afferma di non saperne nulla e rimette tutto a Varese

Politica

Furore, Cetara, Costiera amalfitana, Marmeeting, Milo, Ferraioli, Varese

Marmeeting spostato a Cetara, è bagarre politica a Furore. Sindaco afferma di non saperne nulla e rimette tutto a Varese

«Se l’associazione guidata da Varese ritenga di non volere più svolgere la manifestazione a Furore è una decisione unilaterale della quale non abbiamo notizia, ci dogliamo, e che chiediamo eventualmente venga rivista», dichiara l'Amministrazione Milo

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 5 maggio 2021 12:27:20

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 maggio 2021 12:27:20

Intervistato da Lira TV, l'organizzatore Oreste Varese ha dichiarato che il Marmeeting quest'anno si farà a Cetara e non più a Furore, che la ospita dal 1996.

Per questo, nel "Paese dipinto", c’è tensione: non solo la vecchia amministrazione comunale ma anche i cittadini sono dispiaciuti che l’evento di portata internazionale non si tenga più al Fiordo. E a livello politico è scoppiata una vera e propria bagarre.

All'ex sindaco Raffaele Ferraioli, che si indignava per aver perso un’occasione di promozione del territorio, l’Amministrazione comunale retta da Giovanni Milo replica che «nel difficile periodo pandemico che stiamo vivendo, non si sente il bisogno di fare passerelle fini a se stesse, per puro spirito di comparire».

«Continua a rivolgersi ai furoresi! Le facciamo notare che i furoresi le hanno dato il benservito politico alle ultime elezioni del maggio 2019. Non ha ancora digerito che abbiano bocciato i suoi adepti? Se ne faccia una ragione e abbia pazienza», si legge sulla pagina Facebook della lista civica "Insieme per Furore".

Quindi, i motivi del trasferimento a Cetara: «Chiariamo che non abbiamo ricevuto alcun invito dalla RAI a partecipare alla trasmissione per la quale vi state accapigliando. Come in altre circostanze se avessimo ricevuto un invito lo avremmo onorato con piacere. Poi, sa, non abbiamo molto tempo da dedicare alla TV, presi come siamo dalla risoluzione dei numerosi problemi non di poco "conto" che abbiamo ricevuto in eredità. A tal proposito, stiamo preparando la lista al fine di farla conoscere alla popolazione».

Inoltre, puntualizza l’Amministrazione Milo, il Marmeeting «non si tiene più da qualche anno. La causa? Avete chiuso il Fiordo e questa amministrazione l’11 luglio scorso lo ha riaperto ancorché parzialmente. Mi chiedo come mai non ci siate riusciti prima. Abbiamo più volte parlato con il Signor Oreste Varese e con il figlio della possibilità di riedizione dell’evento. Se l’associazione guidata da Varese ritenga di non volere più svolgere la manifestazione a Furore è una decisione unilaterale della quale non abbiamo notizia, ci dogliamo, e che chiediamo eventualmente venga rivista».

Puntuale è giunta la contro-risposta dell’ex Primo Cittadino Ferraioli, che, in primis, respinge «le allucinanti accuse formulate in ordine al mio operato di Sindaco di Furore. Lo "scrittore" dimentica (e d’altra parte gli conviene!) che è da una vita che sono a disposizione sua e di tutti i Furoresi», quindi sottolinea «come lui e i suoi amici continuino a pontificare dall’alto di appena tre voti, arrabattati con sistemi clientelari della peggiore specie».

E si rivolge agli assessori: «I componenti dell’attuale Giunta sono stati miei collaboratori per ben dieci anni. Non hanno mosso un dito per mandare avanti il Comune: mai una proposta, mai un’iniziativa, mai un problema risolto. Queste mezze figure continuano a sputare nel piatto in cui hanno abbondantemente mangiato, criticano il passato e pretendono di far credere che loro non si sono accorti delle malefatte del sottoscritto. Poverini! Erano all’oscuro pur avendo ricevuto dal sottoscritto regolari deleghe mai gestite».

«All’autore dell’esilarante quanto velenosa missiva dico: l’idea del manifesto con l’elenco dei problemi "non di poco conto" che attanagliano il Comune mi piace. Quando parli di me, però, abbi cura di pulirti preventivamente la bocca. Hai fatto alleanza e comunella con la persona che avevi sempre giudicato negativamente. Sei il primo responsabile di questo disastro che sta portando il paese allo sfascio» chiosa Ferraioli.

Dal botta e risposta "velenoso" non è emersa, però, un’informazione importante: il Marmeeting si terrà a Cetara veramente? Se sì, è una decisione provvisoria o legata alla riapertura parziale del Fiordo? Domande alle quali saprà rispondere precisamente soltanto l’organizzatore Varese.

(Foto: Marmeeting.com)

 

Leggi anche:

Il Marmeeting si sposta a Cetara. Lo sdegno dell'ex Sindaco di Furore: «L'amministrazione fa più danni della pandemia»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Draghi verso la proroga dello stato di emergenza, Salvini non ci sta: «Non ci sono i presupposti»

Da giorni tra i Ministri si parla di mettere fine allo stato di emergenza che scadrà il 31 luglio. Ma per il premier Mario Draghi non è ancora tempo di normalità, tant’è, che fonti a lui vicine danno per certa, la proroga dello stato di emergenza, almeno fino alla fine dell’anno. Draghi vorrebbe quantomeno...

Politica

"Idea Comune" spara a zero contro Capone: «Per soldi predilige interventi non prioritari a discapito di quelli urgenti»

«Perché l'Amministrazione predilige gli interventi non prioritari o addirittura scellerati, come nel caso del "megadepuratore" in zona Demanio?». È questa l'ultima domanda, in ordine di tempo, che si pone il gruppo di minoranza di Maiori "Idea Comune". «Alle spalle del Palazzo Mezzacapo, ad esempio,...

Politica

Salerno, movida sicura. Sanzioni per chi non rispetta la normativa

La Questura di Salerno in un comunicato Stampa ha informato dell'intensa attività di controllo effettuata su tutto il territorio provinciale. "Effettuati numerosi controlli nell'ultima settimana, intensificati in questo fine settimana in tutta la provincia di Salerno, con le forze dell'ordine impiegate...

Politica

Giuseppe Conte presenta la candidatura a Sindaco di Napoli dell’ex ministro Gaetano Manfredi. Gli scenari

Dopo l'approvazione del pre-consuntivo 2020, che ha stimato un disavanzo di 2,5 miliardi e un mancato risanamento nel 2020 per 74 milioni, il Comune di Napoli non potrà spendere un euro in spese non indispensabili fino al 31 luglio prossimo. Ok solo alle spese obbligatorie, come quelle per garantire...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano