Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Felice da Cantalice

Date rapide

Oggi: 18 maggio

Ieri: 17 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: PoliticaMinori, Sindaco Reale condanna il “banchetto” sul lungomare: «Fatto irrispettoso nei confronti di chi fa i sacrifici» /VIDEO

Politica

Minori, costiera amalfitana, Io Apro, banchetto, lungomare, Andrea Reale

Minori, Sindaco Reale condanna il “banchetto” sul lungomare: «Fatto irrispettoso nei confronti di chi fa i sacrifici» /VIDEO

È un episodio increscioso: cinque scalmanati hanno prelevato dei tavoli che erano davanti a un esercizio commerciale, li hanno messi sul lungomare e si sono messi a mangiare

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 31 marzo 2021 19:06:22

Ultimo aggiornamento mercoledì 31 marzo 2021 19:15:59

Oggi i manifestanti del Movimento "Io Apro" sono giunti in Costiera Amalfitana e hanno scelto il lungomare di Minori per la propria protesta, mirata a dimostrare che le attività ricettive possono riaprire in sicurezza.

In particolare, hanno preso i tavolini di Sal De Riso, trovati impilati sul lungomare, e li hanno avvicinati per imbandire una tavolata dove hanno iniziato a consumare panini e bibite.

Di seguito il commento del Sindaco Andrea Reale, intervistato da Positano Notizie, che è intervenuto personalmente a interrompere il "banchetto".

 

È un episodio increscioso: cinque scalmanati hanno prelevato dei tavoli che erano davanti a un esercizio commerciale, li hanno messi sul lungomare e si sono messi a mangiare.

I cittadini di Minori che io mi onoro di amministrare, non ricevendo compenso per scelta, mi hanno chiamato personalmente per chiedermi di intervenire.

Già la vigilessa aveva chiesto loro di allontanarsi perché non è possibile, in periodo di pandemia, banchettare utilizzando tra l'altro tavoli e sedie di proprietà privata.

I Carabinieri sono stati chiamati dalla vigilessa, vistasi in difficoltà perché i ragazzi le avevano risposto male.

Addirittura, dei cittadini sono intervenuti per chiedere loro di mettere fine a questa scampagnata illegale e incivile in un periodo in cui tanti imprenditori hanno chiuso le proprie attività.

Ma i ragazzi hanno urlato frasi irrispettose a tutti: ai cittadini, alle Forze dell'Ordine e a me, che gli chiedevo di seguirmi al comando per il riconoscimento.

Ho sentito che erano autorizzati, che lo facevano per provocazione, ma non è un bell'esempio, in un periodo in cui tutti siamo rispettosi delle regole nazionali e regionali.

Tutti vogliamo aprire, fare una passeggiata, mangiare all'aperto, il loro gesto è stato irrispettoso nei confronti di tutti noi che insieme facciamo i sacrifici perché vogliamo uscire dalla pandemia il prima possibile.

Mi scuso se il mio intervento è stato forte ma ho sentito di fare il mio dovere di padre di famiglia raccogliendo tavolini e sedie portati abusivamente sul lungomare e sottratti a un'attività commerciale.

 

A lui ha espresso vicinanza il sindaco del vicino Comune di Maiori, Antonio Capone: «È da più di un anno che ormai combattiamo incessantemente contro questa pandemia in un contesto in cui la tenuta sociale delle nostre comunità viene, giorno dopo giorno, sempre più messa a dura prova. Quanto accaduto oggi ci racconta una triste verità: sindaci e amministratori locali sono chiamati, troppo spesso da soli, a proteggere la propria città da gruppi di irresponsabili che mettono a rischio i sacrifici della stragrande maggioranza dei nostri concittadini che invece quelle regole le rispettano. Esprimo la ferma condanna per quanto accaduto e piena solidarietà al collega Sindaco Andrea Reale e alle forze dell'ordine chiamate ad intervenire in questo frangente».

 

Leggi anche:

Il movimento "Io Apro" arriva a Minori e imbastisce un pic nic sul lungomare, arriva il Sindaco e sgombera tutto /VIDEO

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Politica

Politica

Bagni pubblici, “Maiori di nuovo”: «Sono metro di civiltà. Che vengano puliti! Ad Erchie non esistono nemmeno...»

A Maiori, il gruppo consiliare di minoranza costituito da Elvira D'Amato e Nicoletta Sarno chiede all'Amministrazione che vengano tenuti in ordine i bagni pubblici, che sono simbolo di civiltà e decoro. Di seguito la nota integrale di "Maiori di nuovo". Ci sono temi apparentemente "secondari" nella gestione...

Politica

Oggi la cabina di regia su riaperture: pressing del centrodestra su coprifuoco alle 24 già dal 24 maggio

Meno di 6mila casi, le terapie intensive e i ricoveri ancora in discesa e, per la prima volta da sette mesi, il numero delle vittime per il Covid in Italia in 24 ore scende sotto i cento. Questi confortanti dati, che dimostrano l'efficacia del vaccino sull'aggressività del virus, arriveranno sul tavolo...

Politica

Maiori, "Idea Comune" torna sulla scuola in Via De Jusola: «Va assolutamente riaperta!»

Tra le linee di programma del gruppo "Idea comune" di Maiori c'era il ritorno degli alunni nell'edificio di Via De Jusola. Già lo scorso dicembre i consiglieri di minoranza Salvatore Della Pace e Marco Cestaro chiesero all'Amministrazione comunale di procedere alla sistemazione dell'edificio ormai abbandonato,...

Politica

Maiori, Idea Comune: «Palazzo Mezzacapo è dei cittadini, gli uffici comunali dovrebbero essere lì»

«Tutto il Palazzo Mezzacapo fu acquistato con i soldi dei maioresi. Si spesero, allora, 3 miliardi e 500 milioni di vecchie lire. Amministratori attenti e scrupolosi, impegnati esclusivamente a fare il bene del Paese, attraverso la Cassa Depositi e Prestiti, riuscirono ad ottenere il cospicuo importo....

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano