Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa SS. Nereo e Achilleo martiri

Date rapide

Oggi: 12 maggio

Ieri: 11 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaBuona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: PoliticaSi annuncia un Natale blindato, stasera la diretta di Conte. Campania verso zona arancione, De Luca: «Zonizzazione inefficace»

Politica

Dpcm, Conte, De Luca, Mattarella, Natale, restrizioni, Campania

Si annuncia un Natale blindato, stasera la diretta di Conte. Campania verso zona arancione, De Luca: «Zonizzazione inefficace»

Natale e Capodanno "blindati" dentro i confini comunali e, dal 21 dicembre al 6 gennaio, blocco degli spostamenti tra le Regioni e divieto di raggiungere le seconde case. In Campania l’indice di contagiosità Rt, infatti è attestato a circa 0,7 e potrebbe determinare lo spostamento in zona arancione

Scritto da (Maria Abate), giovedì 3 dicembre 2020 15:38:52

Ultimo aggiornamento giovedì 3 dicembre 2020 15:56:06

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato, nella tarda serata di ieri, il decreto legge sugli spostamenti che conferma la stretta del governo sulle festività varato ieri dal Consiglio dei ministri. Intanto, prosegue il lavoro sulla bozza del dpcm con le misure che saranno in vigore dal 4 dicembre. Si attende la firma del Premier Giuseppe Conte che stasera, alle 20.15, parlerà in diretta tv da Palazzo Chigi.

Natale e Capodanno "blindati" dentro i confini comunali e, dal 21 dicembre al 6 gennaio, blocco degli spostamenti tra le Regioni e divieto di raggiungere le seconde case. Il decreto legge Covid conferma la stretta del governo sulle festività, per fare scudo a una possibile terza ondata. Mentre in Cdm, dopo una animata discussione, si decide di confermare lo stop alle lezioni in presenza alle superiori fino al 7 gennaio.

È confermato il sistema in tre fasce di rischio. Con coprifuoco in tutta Italia alle 22 e ristoranti chiusi in zona gialla alle 18. Poi nei venti giorni tra Natale e l'Epifania nessun ammorbidimento: anzi, i blocchi cresceranno, le misure si faranno ovunque più rigide.

Nel frattempo, in Campania, come dimostrano i bollettini giornalieri dell'Unità di Crisi, la curva epidemiologica si abbassa e venerdì il ministro della Salute Roberto Speranza, sulla base del monitoraggio settimanale, potrebbe - come annuncia il quotidiano "Il Mattino" - spostarla in zona arancione. L'indice di contagiosità Rt, infatti, attualmente è attestato a circa 0,7, ossia sotto la soglia dell'1.

Una probabilità che al governatore Vincenzo De Luca non piace. «La Campania aveva chiesto a ottobre di istituire con una scelta rigorosa una zona rossa per tutta l'Italia, avrebbe evitato divisioni tra territori e una tale confusione di decreti e controdecreti. Se lo chiedete a me che cosa prevede l'ultimo Dpcm non ve lo so dire. Mi sono stancato di inseguire decreti e sottodecreti», ha detto nel corso del suo intervento al consiglio della Cisl.

«Serve una battaglia - ha detto - per difendere la Campania da una guerra politico-mediatica infame, messa in piedi con un sintomo di razzismo antinapoletano e antimeridionale latente ma che ha anche obiettivi di politica politicante. In più ci sono Regioni che comunicano al ministero un numero di terapie intensive rigonfiato, mentre la Campania comunica numeri precisi, abbiamo anche chiesto al ministero i numeri veri delle terapie intensive disponibili, nessuno ci ha risposto mai. Non dico che noi viviamo in serenità, anche qui c'è il Covid, ma non sono disponibile ad accettare strumentalizzazioni politiche, perché la zonizzazione si è ridotta a questo, alla diplomazia politicante».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Positano, Tar annulla ordinanze di demolizione emanate dal Comune. Consigliera Mascolo: «E il Sindaco riconferma le stesse nomine!»

Negli ultimi mesi il Tribunale amministrativo regionale ha respinto diverse ordinanze di demolizione emanate dall'Ufficio Tecnico del Comune di Positano. I proprietari degli immobili contestati, infatti, hanno fatto ricorso e l'hanno vinto. È in merito a ciò che il gruppo consiliare di minoranza "Su...

Politica

Via la mascherina all’aperto e ristoranti attivi al chiuso. Sileri: «Quando vaccineremo 30 milioni di italiani»

«Togliersi la mascherina all'aperto? Concordo con questa ipotesi quando saranno raggiunti i 30 milioni (la metà della popolazione target) con almeno una dose di vaccino, bisognerà aspettare 3 settimane per avere una buona protezione, allora è chiaro che anche la mascherina all'aperto dove non c'è assembramento...

Politica

Marmeeting spostato a Cetara, è bagarre politica a Furore. Sindaco afferma di non saperne nulla e rimette tutto a Varese

Intervistato da Lira TV, l'organizzatore Oreste Varese ha dichiarato che il Marmeeting quest'anno si farà a Cetara e non più a Furore, che la ospita dal 1996. Per questo, nel "Paese dipinto", c’è tensione: non solo la vecchia amministrazione comunale ma anche i cittadini sono dispiaciuti che l’evento...

Politica

Ricorso Amalfi: mancano due schede alla prima sezione, rischio annullamento elezioni. Slitta udienza Tar

Era prevista per domani, 5 maggio, la sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania, in merito al ricorso che Alfonso del Pizzo ha presentato dopo aver perso alle scorse elezioni per soli due voti contro Daniele Milano. Ma è destinata a slittare: infatti, rivela Il Vescovado, gli avvocati...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano