Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 19 minuti fa S. Caterina vergine e martire

Date rapide

Oggi: 25 novembre

Ieri: 24 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Prenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaConnectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Natale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualità

Positano Notizie

Prenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaConnectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Natale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualità

Tu sei qui: Salute e BenessereIn Italia il “contact tracing” non funziona più e "Immuni" non fa il suo dovere perché le Asl non sono state istruite

Salute e Benessere

Contact tracing, Italia, Immuni, app, Asl, tracciamento, tilt

In Italia il “contact tracing” non funziona più e "Immuni" non fa il suo dovere perché le Asl non sono state istruite

Fino qualche settimana fa, molti paesi guardavano all’Italia come a un modello positivo di gestione dell’epidemia da coronavirus. Ma oggi non è più così: investito dal rapido aumento dei nuovi casi positivi da indagare, il contact tracing ha smesso di funzionare

Scritto da (Maria Abate), venerdì 30 ottobre 2020 10:09:31

Ultimo aggiornamento venerdì 30 ottobre 2020 10:09:31

Fino qualche settimana fa, molti paesi guardavano all'Italia come a un modello positivo di gestione dell'epidemia da coronavirus. Il governo e le autorità sanitarie italiane avevano dato prova di essere riuscite a tenere basso il numero dei nuovi casi positivi e bloccare le catene di contagio.

Uno dei motivi di questi risultati era stato un buon lavoro di tracciamento, di indagine e di isolamento dei focolai. Ma oggi non è più così: investito dal rapido aumento dei nuovi casi positivi da indagare, il contact tracing ha smesso di funzionare.

E lo stesso Istituto Superiore di Sanità ne ha certificato il fallimento. «Quelli dei contagi oggi sono numeri significativi. Il virus è dappertutto e il tracciamento non è più sostenibile. L'incidenza di Covid sta crescendo e il Paese è coinvolto in tutte le sue regioni, in alcune delle quali l'incidenza di Covid è aumentata più che altrove», ha detto il presidente Silvio Brusaferro.

Tracciare soltanto i contatti diretti di un positivo, ma non quelli indiretti (anche se contatti diretti e indiretti convivono nella stessa abitazione, come è accaduto in alcuni casi in Costiera Amalfitana) e farlo con i tempi lunghissimi che si stanno verificando, tra effettuazione a scaglioni dei tamponi (perché scarseggiano) e comunicazione ancora più lenta degli esiti perché i laboratori sono oberati di lavoro, non aiuta a limitare la diffusione del virus.

Per non parlare dell'app Immuni. È pubblico ormai il fatto che molte persone risultate positive al test non abbiano potuto attivare la notifica via app, come raccomandato dal premier Conte, perché gli operatori delle Asl non erano stati istruiti a farlo. Inoltre, manca il personale. Senza un apparato di "tracciatori" che analizzi le segnalazioni e sappia adoperare tutti gli strumenti a disposizione, i dati di Immuni restano inutilizzati. Nei casi in cui l'App funziona e invia i segnali di "esposizione" alle persone che sono state in contatto col positivo, per dare un senso a quella segnalazione, le persone che ricevono una notifica dovrebbero essere monitorate per capire se sviluppano i sintomi e se rispettano l'isolamento. Ma non sempre avviene.

«I dati mostrano una progressione continua nei ricoveri e la sfida è riuscire a gestire l'epidemia garantendo assistenza agli altri bisogni di salute, che continuano a esserci - aggiunge, però, Brusaferro -. Esiste una soglia, che non va superata, oltre la quale i pazienti affetti da altre patologie non potrebbero più trovare risposta nei nostri ospedali».

(Fonte: La Stampa, Wired, Il Fatto Quotidiano)

Leggi anche:

Oggi 3103 positivi, Campania «sorvegliata speciale» insieme a Lombardia. Rischio lockdown territoriali

Troppi contagi, Asl in affanno. De Luca: «Il contact tracing non funziona più»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Salute e Benessere

L'Ospedale Costa d'Amalfi resta al "Ruggi", Mansi e Reale: «Risultato ottenuto anche grazie ai cittadini!»

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha disposto la revoca, previa sospensione, della delibera di Giunta Regionale n. 474 concernente il riassetto gestionale del Presidio Ospedaliero "Costa d'Amalfi" di Castiglione di Ravello. L'Ospedale "Italia Giordano", come chiesto fortemente dai...

Salute e Benessere

Calo dei contagi, Ricciardi: «Misure stanno funzionando ma dobbiamo perseverare. Picco tra 26 e 27 novembre»

Sono 22.930 i nuovi casi di coronavirus individuati in Italia nelle ultime 24ore, circa 5.400 meno di ieri, che portano il totale dei contagiati dall'inizio dell'emergenza a 1.431.795. Per la prima volta dall'inizio della seconda ondata, calano gli attualmente positivi: secondo il bollettino del ministero...

Salute e Benessere

Ospedale Costa d'Amalfi all'ASL, Direttore generale assicura: «Riferimento per emergenze resta il Ruggi»

Dopo le numerose proteste di comitati cittadini, sindaci della Costa d'Amalfi ed esponenti politici della Regione e del Governo, arriva il chiarimento del direttore generale dell'AOU "Ruggi", Vincenzo D'Amato, che con decreto n. 131 del 23.10.2020 del Presidente della Giunta Regionale della Campania...

Salute e Benessere

“Giù le mani dal nostro Ospedale!”, il Comitato Pro Sanità Costa D'Amalfi ha lanciato una petizione online

Il Comitato Pro Sanità Costa D'Amalfi ha lanciato una petizione per impedire che il Presidio Ospedaliero di Ravello passi sotto la gestione dell'ASL territoriale. "Giù le mani dal nostro Ospedale!", si intitola la petizione, che può essere firmata online. Di seguito il testo integrale. L' Ospedale della...

Storie da ricordare: Vittime del Covid-19. Dona ora su Charity StarsLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioniCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano