Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Territorio e AmbienteCostiera Amalfitana, i 14 Sindaci scrivono al Governo Meloni: «Istituire Ztl per salvare la Divina dal traffico»

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Territorio e Ambiente

Costiera Amalfitana, traffico, Governo, viabilità

Costiera Amalfitana, i 14 Sindaci scrivono al Governo Meloni: «Istituire Ztl per salvare la Divina dal traffico»

Un appello alla sensibilità istituzionale affinché «attraverso l’approvazione delle modifiche al Codice della Strada per l’estensione della normativa riferita alla Ztl anche ad ambiti intercomunali e strade extraurbane, possiate determinare di cambiare le sorti del nostro territorio»

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 5 ottobre 2023 14:39:47

I Sindaci della Costiera Amalfitana scrivono al Governo per invocare la modifica del Codice della Strada e autorizzare così l'entrata in vigore della Ztl territoriale che limiterebbe il traffico veicolare lungo la statale Amalfitana 163. La missiva, inviata oggi, è un accorato appello per risolvere definitivamente una situazione insostenibile da decenni che soffoca la vivibilità di quanti, per fortuna o per necessità, abitano uno dei luoghi più incantevoli e delicati d'Italia.

«Il territorio ora attende risposte non più rinviabili: siamo certi che saprete darne in maniera risolutiva, anche alla luce degli imminenti iter parlamentari che riguardano proprio la revisione del Codice della Strada» scrivono i 14 sindaci nella lettera inviata alla Premier, Giorgia Meloni, e ai Ministri dell'Interno e delle Infrastrutture e Trasporti nonché ai rispettivi viceministri e sottosegretari.

«Facciamo appello alla vostra sensibilità istituzionale affinché, attraverso l'approvazione delle modifiche al Codice della Strada per l'estensione della normativa riferita alla Ztl anche ad ambiti intercomunali e strade extraurbane, possiate determinare di cambiare favorevolmente le sorti del nostro territorio- scrivono, nel documento condiviso, tutti i Sindaci della Costiera -Da anni, infatti, siamo impegnati a proporre e adottare provvedimenti volti al contingentamento del traffico lungo la strada statale 163 "Amalfitana" (unica arteria di collegamento tra i centri marittimi di un comprensorio ad altissima vocazione turistica) una strada che ancora oggi ricalca, in maniera pressoché identica, il tracciato originario e le sezioni dell'originaria mulattiera inaugurata a metà ottocento».

La cronaca degli ultimi decenni, infatti, testimonia i molteplici disagi generati dall'enorme flusso di veicoli che affollano la Costiera Amalfitana per almeno otto mesi l'anno. Disagi che, per la particolare conformazione del territorio e dell'arteria stradale, priva peraltro di punti di interscambio, non restano circoscritti alla mera fluidità del traffico ma sfociano in problemi di vivibilità, sicurezza e sanità. Da qui la necessità di contingentare il flusso di veicoli in transito sulla SS 163 attraverso una Zona a Traffico Limitato da applicare a un'area più ampia del classico centro storico cittadino, una ZTL territoriale.

«Questa proposta è diventata intesa istituzionale tra i 14 Comuni della Costa, Regione Campania, Provincia di Salerno e Anas (sotto la regia del Prefetto di Salerno, S.E. dott. Francesco Russo) ed è sostenuta da un'ampia platea di associazioni di categoria (operatori alberghieri e ambientaliste) oltre che da una raccolta firme di più di 10mila cittadini- spiegano i sindaci della Costiera nell'appello inoltrato anche ai presidenti dei gruppi parlamentari di Camera e Senato, ai Deputati e Senatori eletti in Regione Campania -A seguito di questa intesa, la Regione Campania ha finanziato - tramite l'ente strumentale ACAMIR - la redazione del Progetto di fattibilità tecnico-economica necessario all'attuazione dell'intervento denominato "ZTL territoriale per il contingentamento del traffico sulla SS163", la cui versione finale è stata presentata, in data 31 marzo 2022, al tavolo interistituzionale presso la Prefettura di Salerno». In virtù di questa intesa i sindaci rammentano inoltre che la Regione Campania ha manifestato la disponibilità a finanziare la realizzazione dell'infrastruttura tecnologica, quale sistema di monitoraggio degli accessi e di regolazione del traffico in Costiera Amalfitana, per un importo stimato di 2 milioni di euro.

«La richiesta innovazione normativa, già all'attenzione del Ministero dei Trasporti, consentirebbe di dare seguito all'attuazione di un sistema che rappresenta una soluzione strutturale ed inoltre non comporterebbe nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica- spiegano infine i sindaci -non rappresenterebbe un obbligo ma una facoltà concessa ai territori, valorizzando il concetto di autonomia a beneficio di cittadini e turisti; consentirebbe, infine, di creare un modello da replicare anche in altri territori di grande attrattività e con caratteristiche tali da soffrire, più di altri, gli effetti dannosi del sovraffollamento».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Traffico in Costiera Amalfitana<br />&copy; Massimiliano D'Uva Traffico in Costiera Amalfitana © Massimiliano D'Uva

rank: 10126100

Territorio e Ambiente

Atrani, nota del Sindaco all'Anci: «Silenzi e criticità nella programmazione dei finanziamenti regionali mettono a rischio sicurezza dei cittadini»

Anche Atrani tra i Comuni assenti alla riunione Anci Campania presieduta dal sindaco di Caserta, lo scorso 9 luglio. L'assemblea era stata convocata per discutere dei Fondi di coesione gestiti dal Ministro Fitto con il governatore della Regione, Vincenzo De Luca. Un'assenza giustificata da impegni improrogabili...

Tari, a Piano di Sorrento arrivano le riduzioni per le famiglie

A Piano di Sorrento sono state approvate le nuove tariffe Tari che, rispetto al 2023, prevedono, in generale, bollette più leggere per le famiglie. La delibera è stata adottata nell'ultima seduta di consiglio comunale. Per larga parte delle utenze domestiche, infatti, saranno applicati costi inferiori...

Ambiente: volontari ripuliscono i Bagni della Regina Giovanna al Capo di Sorrento

Una quindicina di volontari, di diverse nazionalità, appartenenti al movimento ambientalista internazionale Océan Initiative, supportati e coordinati dalla Surfrider Foundation Europe, sono stati impegnati in un'operazione di pulizia in località Bagni della Regina Giovanna, a Sorrento. L'iniziativa ha...

Caretta caretta, tentativo di nido sulla spiaggia dei Maronti

Nella mattinata di ieri, 12 luglio, lo staff dell'Area Marina Protetta Regno di Nettuno, insieme con Fulvio Maffucci della Stazione Zoologica Anton Dohrn e alla guardia costiera, è stato sulla spiaggia dei Maronti, a Barano d'Ischia, dove era stata segnalata la risalita di una tartaruga marina Caretta...

Campania, proseguono le "ondate di calore": fino a martedì temperature al di sopra delle medie stagionali

Il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione del quadro meteo in atto, ha prorogato il vigente avviso di "Ondata di calore": la criticità permarrà almeno fino alle ore 12 di martedì prossimo. Le temperature potranno essere superiori ai valori medi stagionali...