Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Anselmo vescovo

Date rapide

Oggi: 21 aprile

Ieri: 20 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad Amalfi

Tu sei qui: Cronaca«Ho ucciso Giulia senza un motivo, era una situazione stressante»: l’interrogatorio di Impagnatiello

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Cronaca

Milano, cronaca, omicidio, interrogatorio

«Ho ucciso Giulia senza un motivo, era una situazione stressante»: l’interrogatorio di Impagnatiello

"L’ho deciso senza motivazioni. Nel momento in cui ho deciso di uccidere la mia compagna non c’era né ira né rabbia né desiderio di vendetta, la situazione era per me, mi passi il termine, stressante".

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 6 giugno 2023 09:03:38

Dai verbali dell'interrogatorio di Alessandro Impagnatiello emergono nuovi dettagli riguardanti l'omicidio della fidanzata Giulia Tramontano, incinta di sette mesi.

Come riporta il Corriere della Sera, Impagnatiello avrebbe rivelato alla Giudice per le indagini preliminari Angela Minerva di aver ucciso la compagna "senza motivazioni" e che la situazione era "stressante": "L’ho deciso senza motivazioni. Nel momento in cui ho deciso di uccidere la mia compagna non c’era né ira né rabbia né desiderio di vendetta, la situazione era per me, mi passi il termine, stressante".

Nel primo interrogatorio con i pm e i carabinieri, Impagnatiello aveva detto di aver iniziato a discutere con Giulia al suo ritorno dall'incontro con l'amante 23enne. Mentre lei stava tagliando i pomodori per la cena, aveva minacciato di compiere atti di autolesionismo facendosi dei tagli a un braccio e al collo con il coltello. Lui poi l'avrebbe colpita "per non farla soffrire". Tuttavia, davanti al giudice, Impagnatiello ammette di aver preso il coltello e di averla colpita lui stesso, anche se ripete che Giulia si è tagliata inavvertitamente sul braccio destro mentre tagliava delle verdure.

Emergono anche nuovi dettagli sull'abbandono del corpo: "Ho spostato il cadavere dalla sala alla vasca da bagno, poi scendendo le scale verso il box, poi alla cantina, e nuovamente al box. Ho trascinato il corpo lungo le scale. Cantina e box si trovano sullo stesso piano, non ci sono ostacoli che li separano", racconta. Ai pm, però, aveva detto di aver abbandonato i resti di Giulia intorno alle tre di notte di mercoledì. Da un primo esame del medico legale sembra però che il cadavere sia rimasto in quel luogo almeno 48 ore. Quindi il trasporto potrebbe essere avvenuto già martedì notte.

"L’ho uccisa intorno alle 21". Inizialmente aveva detto "prima delle 20.30". Il magistrato chiede conto delle ricerche effettuate su Internet: "Già verso le 19 ho fatto una ricerca sul web relativa a una vasca da bagno, ma l’ho fatta per cercare dei rimedi per rimuovere una macchia che si trovava sulla vasca".

Leggi anche:

A Senago due giorni di lutto cittadino per Giulia Tramontano, comunità in preghiera davanti alla panchina rossa

Morte Giulia Tramontano, la mamma di Impagnatiello: «Chiedo perdono, mio figlio è un mostro»

Morte Giulia Tramontano, dopo l'omicidio il fidanzato sente l'amante: «Sono libero, il figlio non era mio»

Trovato il corpo di Giulia Tramontano, la 29enne incinta al settimo mese: il fidanzato ha confessato l'omicidio

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

«Ho ucciso Giulia senza un motivo, era una situazione stressante»: l’interrogatorio di Impagnatiello

rank: 109513100

Cronaca

Tragedia sul lavoro a Cusago, operaio 23enne muore risucchiato da macchinario tritarifiuti

Un operaio di 23 anni di origine egiziana ha perso la vita in un incidente sul lavoro a Cusago, nel Milanese. L'incidente è avvenuto venerdì sera nella ditta Convertini srl, un'azienda di stoccaggio e trattamento di rifiuti speciali, dove il giovane lavorava. Per cause ancora in corso di accertamento,...

Auto di lusso di contrabbando: nel leccese due denunce e sequestro di Ferrari e Audi

I finanzieri della Tenenza di Porto Cesareo, all'esito di una complessa ed articolata attività d'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Lecce, hanno proceduto al sequestro preventivo di due autovetture di lusso per contrabbando di veicoli immatricolati Extra UE. L'inchiesta trae origine...

Napoli, 8 tonnellate di carne in cattivo stato pronte alla vendita: sequestrato stabilimento a Poggioreale

Un'operazione congiunta del Dipartimento di Prevenzione dell'ASL Napoli 1 Centro con il supporto della Polizia Municipale di Napoli - Gruppo Ambientale ha consentito di portare alla luce un'attività ad alto rischio per la salute dei cittadini. Il blitz, portato avanti anche alla presenza dell'Esercito...

Sorrento, rinvenuto cadavere in avanzato stato di decomposizione

Macabro ritrovamento a Sorrento, dove ieri mattina è stato avvistato un cadavere nelle acque del porto di Marina Piccola, a poca distanza dallo stabilimento balneare Peter's beach. Il corpo, come riporta il sito Tuttosanità.it, era in avanzato stato di decomposizione a causa della lunga permanenza in...

Cade in mare e rischia di annegare, bimba di 6 anni salvata a Capri

Nei giorni scorsi, a Capri, una bambina tedesca di 6 anni, in vacanza con la famiglia, è caduta in mare durante una gita sull'isola nel Golfo di Napoli. La piccola rischiava di annegare a causa delle onde che l'avrebbero potuta trascinare al largo. Il tempestivo intervento della nonna, medico, di alcuni...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.