Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 secondo fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Echi e FavilleIstituto penitenziario di Secondigliano, ecco i due primi detenuti laureati

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Echi e Faville

Secondigliano, detenuti, laurea

Istituto penitenziario di Secondigliano, ecco i due primi detenuti laureati

I neo dottori hanno anche effettuato il tirocinio all’interno della farmacia del Centro clinico.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 5 aprile 2023 10:34:36

Sessione di laurea triennale particolarmente emozionante, quella tenutasi lo scorso 3 aprile nella palestra dell'Alta Sicurezza dell'Istituto penitenziario "Pasquale Mandato" di Secondigliano. I due detenuti che hanno discusso la tesi in Scienze e tecniche erboristiche sono i primi, tra gli iscritti al Polo Universitario Penitenziario della Federico II, a concludere un percorso di studi interamente seguito in carcere.

I neo dottori hanno, infatti, anche effettuato il tirocinio all'interno della farmacia del Centro clinico. Per sottolineare l'importanza dell'evento, il rettore dell'ateneo napoletano, Matteo Lorito ha voluto presiedere la commissione composta, tra gli altri, dalla prorettrice Rita Mastrullo, dalla direttrice del dipartimento di Farmacia Angela Zampella, dalla presidente della Scuola di Medicina Maria Triassi e dalla delegata del rettore per il Polo universitario penitenziario Maria Rosaria Santangelo. Relatore dei laureandi Mariano Stornaiuolo, docente di biologia applicata.

La presenza di metalli pesanti negli olii prodotti nella Terra dei fuochi è stato il tema trattato in una delle tesi, mentre nell'altra si è analizzata la possibile introduzione nelle nostre colture di una pianta proveniente dalla Cina. Argomenti affrontati in maniera approfondita dai due studenti, che hanno riportato una votazione di 105 e di 110 e che sono ora determinati a conseguire la laurea magistrale.

I componenti della commissione hanno indossato toghe confezionate dai detenuti del laboratorio interno all'istituto penitenziario, altra iniziativa che racconta un carcere impegnato nel tracciare percorsi inclusivi.

"Oggi si è realizzato il sogno di vedere laureati i nostri detenuti che hanno dimostrato che cambiare si può e si deve" è stato l'emozionato commento della direttrice del carcere Giulia Russo a margine della seduta di laurea.

Il Polo universitario penitenziario della Federico II comprende 11corsi attivi e conta 96 iscritti dai25 ai 60 anni, di cui 5 donne. "Penso che queste due persone che si sono laureate mandino davvero un segnale a tutti - ha dichiarato il rettore Matteo Lorito - che in questi istituti di pena si può studiare e si può uscire come dottori per affrontare una nuova vita".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Istituto penitenziario di Secondigliano, ecco i due primi detenuti laureati
Istituto penitenziario di Secondigliano, ecco i due primi detenuti laureati

rank: 10604103

Echi e Faville

Niente Europeo per Immobile, il bomber della Lazio si consola risposando la moglie Jessica

Nonostante la mancata convocazione al prossimo Europeo, Ciro Immobile può sorridere. L'attaccante della Lazio e sua moglie, Jessica Melena, hanno infatti rinnovato le promesse di matrimonio a dieci anni dalle loro prime nozze. La cerimonia, svoltasi il 23 maggio 2024, ha visto la partecipazione dei loro...

Rosita Buonocore festeggia i suoi 90 anni a Positano

Una festa indimenticabile quella che si è svolta ieri a Positano per celebrare i 90 anni della signora Rosita Buonocore. La vedova del compianto Giovanni Russo ha spento le candeline circondata dall'affetto dei suoi cari in una delle località più suggestive della Costiera Amalfitana. Madre del generale...

Vincenzo Naclerio compie 100 anni, gli auguri del Sindaco di Agerola: «Una vera Benedizione del Signore»

Sabato scorso, Agerola ha festeggiato uno dei suoi cittadini più longevi, il signor Vincenzo Naclerio, che ha raggiunto il traguardo dei 100 anni. Il sindaco Tommaso Naclerio, nel consegnare una targa commemorativa, ha pronunciato parole cariche di significato, sottolineando come la longevità del signor...

Andrea Esposito festeggia la sua Prima Comunione: gli auguri di Positano Notizie /foto

All'interno della religione cattolica, la Prima Comunione è un rito che marca un importante momento di crescita spirituale per i bambini che la ricevono. Essa rappresenta uno dei sacramenti dell'iniziazione cristiana, insieme al Battesimo e alla Confermazione, e gioca un ruolo cruciale nell'integrazione...

In Costa d'Amalfi le nozze da sogno del giocatore di baseball Victor Mesa e dell'influencer Nayer

"Ho promesso di portarti nel tuo posto preferito per questo momento speciale e importante della nostra vita, moglie mia. Il tempo di Dio è perfetto e le nostre anime saranno unite per sempre". E' quanto scrive sui social Victor Mesa, noto giocatore di baseball di nazionalità cubana, che recentemente...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.