Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Ranieri confessore

Date rapide

Oggi: 17 giugno

Ieri: 16 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: PoliticaA Positano approvato Piano triennale opere pubbliche, dal 2021 al 2023: ecco i progetti

Politica

Positano, Costiera amalfitana, piano opere pubbliche, approvazione, presentazione, progetti

A Positano approvato Piano triennale opere pubbliche, dal 2021 al 2023: ecco i progetti

Lunedì scorso, a Positano, si è tenuto il Consiglio Comunale presso la Sala Congressi Andrea Milano. Nell'occasione è avvenuta la presentazione e l'approvazione del Piano triennale opere pubbliche, dall’anno 2021 al 2023

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 2 giugno 2021 20:07:01

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 giugno 2021 20:07:01

Lunedì scorso, a Positano, si è tenuto il Consiglio Comunale presso la Sala Congressi Andrea Milano. Il Sindaco, Giuseppe Guida, ha iniziato i lavori con un intervento introduttivo ponendo l'attenzione su alcuni temi di particolare rilevanza, quali l'apertura del MAR, l'andamento della campagna vaccinale, e la situazione del molo.

«Con grande piacere, a simbolo della ripartenza di Positano, iniziamo la stagione estiva con la riapertura della Villa Romana, un gioiello che presto si arricchirà di nuovi ambienti museali, vista la continuità dei lavori di scavo anche in tempo di chiusura, che hanno portato alla luce ulteriori reperti storici e nuovi ambienti. È doveroso ringraziare la soprintendenza di Salerno nella persona delle dottoresse Casule e Pacifico per l'impegno e la collaborazione che ci hanno consentito di portare avanti questi progetti», ha dichiarato.

Quindi ha parlato del centro vaccinale «che da marzo ad oggi ha permesso, grazie alla grande sinergia fra Asl Salerno e Amministrazione Comunale, di vaccinare gran parte della popolazione positanese, arrivando ad una percentuale del 43%. A ciò si aggiungono i residenti dei comuni limitrofi che hanno anch'essi usufruito del nostro centro».

Intanto, la scorsa settimana si è dato il via alle vaccinazioni per il comparto turistico. «Al momento - ha spiegato il Sindaco - sono già stati somministrati 240 vaccini monodose e proseguiremo anche questa settimana, con la previsione di un open day il giorno giovedì 3 giugno riservato a tutti gli iscritti in piattaforma che rientrano nella categoria di operatori turistici. Anche altri centri vaccinali della Costiera hanno iniziato con le giornate dedicate alla vaccinazione turistica e questo significa che insieme, sulla base di collaborazione e sinergia reciproca, riusciremo a vaccinare tutti coloro che sono impegnati nel settore turistico ed avere così una concreta ripartenza in sicurezza».

Importanti annunci, poi, sono stati fatti in merito al molo "Leonide Massine", interdetto dopo la mareggiata dello scorso dicembre. «Dopo aver fissato un incontro con la Regione Campania si è effettuato un sopralluogo sul molo di Positano, coinvolgendo anche le compagnie di navigazione che hanno rappresentato esigenze di sicurezza per gli sbarchi. Con forte insistenza da parte dell'Amministrazione, siamo riusciti a concludere un accordo per poter rivedere i lavori, così da non dover subire la chiusura del molo per l'intera stagione, ma avere l'intera banchina agibile e dunque fruibile nel suo complesso, fermo restando l'importante intervento da parte della Regione che si concretizzerà ad ottobre che seguiremo con attenzione al fine di soddisfare il complesso delle esigenze rappresentate», ha dichiarato Guida.

Per ciò che attiene l'organizzazione di eventi e manifestazioni, l'Amministrazione Comunale ha stilato una Convenzione collaborativa con la società della Regione Campania Scabec per il finanziamento di eventi che si svolgeranno nel 2021 e nel 2022. Si parte con una nuova proposta: "Positano Racconta", in collaborazione con la Fondazione De Sanctis, a cui seguirà "Positano tra Storia e Leggenda", un appuntamento che valorizzerà le chiese e la tradizione del paese. Immancabile la rassegna letteraria "Positano Mare Sole e Cultura", giunta alla sua XXIX edizione.

A tutto ciò si aggiunge un ulteriore evento: Lo Sbarco dei Saraceni. La famosa rievocazione storica, già in fase di realizzazione per l'estate 2022 che coinvolgerà tutte le forze positanesi. Un momento celebrativo inteso quale manifestazione di grande richiamo turistico che si attende oramai da decenni e che racchiude in sé storia e tradizioni di un tempo antico che si intendono ora riportare in vita, ricreando quell'atmosfera magica in grado di riconquistare l'animo dei positanesi.

«I risultati ottenuti fino ad oggi rappresentano il frutto di un incessante lavoro di collaborazione e sinergia tra l'Amministrazione e la Regione Campania, nell'ottica di una collaborazione necessaria e proficua tra le Istituzioni di tutti i livelli», ha affermato il Primo Cittadino.

I lavori del Consiglio Comunale sono proseguiti con la presentazione ed approvazione del Piano triennale opere pubbliche, dall'anno 2021 al 2023. Tra i vari progetti, sono stati presentati:

- L'installazione di un ascensore in località Nocelle, che rappresenta un importante passo verso l'abbattimento delle barriere architettoniche da estendere man mano sull'intero territorio.

- Recupero e sistemazione del percorso pedonale della località Laurito, che coinvolge tutta la scala che parte dalla strada nazionale e arriva giù in spiaggia.

- Intervento di particolare importanza in località ‘Chiosse'. A monte dell'intervento che sta portando avanti l'Anas, il Comune sta provvedendo ad effettuare un'operazione di messa in sicurezza delle macere, dove verrà realizzata una vera e propria Green Zone, un polmone verde da destinare alle famiglie, con area relax e picnic.

- Riqualificazione degli edifici scolastici, con previsione di progettazione di ascensori ed efficientamento energetico, nonché requisiti di flessibilità ed adattabilità di tutti gli spazi che saranno dotati di innovazione didattica, con l'obiettivo di ricreare edifici all'avanguardia per i nostri ragazzi che rappresentano il futuro del paese. In particolare, il plesso delle scuole medie sarà ampliato e dotato di criteri di accessibilità, visitabilità e adattabilità in virtù del progetto di abbattimento delle barriere architettoniche. Mentre l'edificio delle ex scuole elementari diventerà un centro polifunzionale per l'intera comunità, con laboratori ed attività, per portare avanti il concetto di welfare, nel rispetto dell'impianto strutturale di origine.

Spazio anche alla mitigazione dei rischi derivanti dal dissesto idrogeologico: «Alla luce degli ultimi eventi che hanno interessato l'intera Costiera Amalfitana - ha detto Guida - questa rappresenta una problematica seria non più procrastinabile che va affrontata in tempi celeri e con progettazioni importanti per le quali il Comune ha già stanziato per oltre 600mila euro fondi necessari».

«Come già fatto lo scorso anno, vista la situazione di emergenza covid che ha causato forti impatti sul tessuto socio-economico della popolazione, per andare incontro alle attività produttive ma anche ai singoli cittadini, abbiamo differito il pagamento del saldo della Tari, prorogando la scadenza ultima ad aprile 2022», ha aggiunto.

Si è infine approvato il Bilancio Previsionale per l'anno 2021: «Si continuano a sostenere le opere di progettazione ed investimenti, in particolare per tutto ciò che attiene al settore del turismo, che rappresenta la linfa vitale per la nostra cittadina - ha chiosato Guida -. Saranno predisposti interventi volti ad una concreta ripartenza, ma allo stesso tempo anche diretti al campo del sociale, dove proporremo varie misure, tra le quali già previste quelle da riservare ai lavoratori stagionali per un importo pari a 70mila euro. Impegno e dedizione continuano ad essere il binomio perfetto del nostro operato».

Leggi anche:

Il 1° giugno riapre al pubblico il Museo Archeologico Romano di Positano

Positano e il molo interdetto, minoranza va in Regione per vederci chiaro: «Comune non collabora»

A Positano approvato progetto fattibilità per riqualificazione dell'ex plesso scolastico

«Comune di Positano paga testata locale con i soldi dei cittadini per info parziali», la denuncia della consigliera Mascolo

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Draghi verso la proroga dello stato di emergenza, Salvini non ci sta: «Non ci sono i presupposti»

Da giorni tra i Ministri si parla di mettere fine allo stato di emergenza che scadrà il 31 luglio. Ma per il premier Mario Draghi non è ancora tempo di normalità, tant’è, che fonti a lui vicine danno per certa, la proroga dello stato di emergenza, almeno fino alla fine dell’anno. Draghi vorrebbe quantomeno...

Politica

"Idea Comune" spara a zero contro Capone: «Per soldi predilige interventi non prioritari a discapito di quelli urgenti»

«Perché l'Amministrazione predilige gli interventi non prioritari o addirittura scellerati, come nel caso del "megadepuratore" in zona Demanio?». È questa l'ultima domanda, in ordine di tempo, che si pone il gruppo di minoranza di Maiori "Idea Comune". «Alle spalle del Palazzo Mezzacapo, ad esempio,...

Politica

Salerno, movida sicura. Sanzioni per chi non rispetta la normativa

La Questura di Salerno in un comunicato Stampa ha informato dell'intensa attività di controllo effettuata su tutto il territorio provinciale. "Effettuati numerosi controlli nell'ultima settimana, intensificati in questo fine settimana in tutta la provincia di Salerno, con le forze dell'ordine impiegate...

Politica

Giuseppe Conte presenta la candidatura a Sindaco di Napoli dell’ex ministro Gaetano Manfredi. Gli scenari

Dopo l'approvazione del pre-consuntivo 2020, che ha stimato un disavanzo di 2,5 miliardi e un mancato risanamento nel 2020 per 74 milioni, il Comune di Napoli non potrà spendere un euro in spese non indispensabili fino al 31 luglio prossimo. Ok solo alle spese obbligatorie, come quelle per garantire...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano