Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 24 minuti fa S. Marciano

Date rapide

Oggi: 6 marzo

Ieri: 5 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Territorio e AmbienteBalenottera si arena nel porto di Sorrento e muore, Cacace: «Non è colpa di nessuno, evento naturale»

Territorio e Ambiente

Sorrento, balenottera, spiaggiata, morte, Punta Campanella

Balenottera si arena nel porto di Sorrento e muore, Cacace: «Non è colpa di nessuno, evento naturale»

«La morte della balenottera è stato un evento, assolutamente insolito per le nostre zone, che ha colpito tutti. Ma bisogna evitare, come spesso accade in casi come questo, esasperazioni e cercare colpevoli», ha detto il Presidente dell'Area Marina Protetta di Punta Campanella Lucio Cacace

Scritto da (Maria Abate), venerdì 15 gennaio 2021 17:29:37

Ultimo aggiornamento venerdì 15 gennaio 2021 17:29:37

Una balenottera, ieri pomeriggio, si è arenata nel porto di Sorrento. Ma, nonostante il pronto intervento dei sub della Capitaneria di Porto di Sorrento, l'animale è stato ritrovato esanime.

Il corpo del mammifero (molto grande, circa 20 metri) è stato individuato a circa 12 metri di profondità. Sul posto anche esperti della Stazione zoologica Anton Dorhn oltre che quelli della Capitaneria e dell'Area Marina Protetta. Presente anche il consigliere CDA del Parco, Antonino Maresca.

È stato informato anche il Cert (Cetacean stranding Emergency Response Team), che rappresenta il coordinamento centrale riconosciuto a livello ministeriale nei casi di interventi su grossi cetacei.

«La morte della balenottera è stato un evento, assolutamente insolito per le nostre zone, che ha colpito tutti. Ma bisogna evitare, come spesso accade in casi come questo, esasperazioni e cercare colpevoli», ha detto il Presidente dell'Area Marina Protetta di Punta Campanella Lucio Cacace.

«Sono eventi naturali e si fa il possibile per gestire e aiutare questi animali con tutti i limiti logistici del caso, ma ogni anno circa 300-400 cetacei si spiaggiano lungo le coste italiane», hanno spiegato gli esperti del Cert.

Le cause possono essere diverse tra cui:

  • l'animale sta male a causa di patogeni. Quindi è in sofferenza e disorientato;
  • Un evento esterno, anche antropico, può averlo spinto ad entrare in un ambiente di acque basse che non è il suo.

Le linee guida di intervento in casi come questo sono chiare:

  • Non toccare assolutamente l'animale;
  • Non interferire con i suoi tentativi;
  • Evitare qualsiasi tipo di disturbo;
  • Mantenere la distanza.

«L'animale o ce la fa da solo, e molto spesso ci riesce, o purtroppo come capita in alcuni casi, va incontro alla morte», hanno spiegato ancora gli esperti. «L'unica cosa che si può tentare, ma è un intervento molto difficile per animali così grossi come le balene, è cercare di riorientarlo verso le acque più profonde. Una cosa difficilissima anche per i maggiori esperti italiani e mondiali. Nel caso di ieri, anche il poco tempo e il buio, hanno reso tutto più difficile».

La balenottera comune, come altri grandi cetacei, è ben presente nel Golfo di Napoli che infatti, da qualche anno, l'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura, meglio conosciuta con la sigla inglese IUCN, ha ufficialmente riconosciuto come zona "important marine mammal area" (area di importanza per i mammiferi marini).

Questi grossi cetacei seguono rotte migratorie che vanno dalle coste liguri e francesi e passano anche per il nostro Golfo, soprattutto al largo di Ischia.

«Nostro compito deve essere quello di rendere il più vivibile possibile la loro casa, cioè il mare. Non inquinando e disturbando il meno possibile. Ma spesso la natura, a prescindere da noi, fa il suo corso inesorabile e implacabile», ha chiosato Cacace.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Scooter nuovi per i postini di Positano: si tratta dei Piaggio "Delivery" a tre ruote

Lo scorso luglio il Gruppo Piaggio si era aggiudicato la gara di Poste Italiane per la fornitura di 5mila scooter termici a tre ruote da adibire al recapito postale. Il valore complessivo della commessa ammonta a oltre 31 milioni di euro. La consegna della flotta si concluderà entro la prima metà del...

Territorio e Ambiente

"La voce delle donne", l'otto marzo a Positano si esibisce in streaming il quartetto "Harmoniae&Contrasti" 

Positano omaggia le donne con un concerto al femminile in streaming. Grazie all'iniziativa dell'Associazione Artistico Culturale "Nuova Positalta", lunedì 8 marzo si esibirà l'Harmoniae & Contrasti Quartet per un viaggio nella musica leggera e internazionale denominato "La voce delle donne". Sarà possibile...

Territorio e Ambiente

A tenuta Vallaccone è tempo di semina: ecco come nascono le lenticchie più buone d'Italia /Foto

La lenticchia è una pianta erbacea con ciclo annuale della famiglia delle Leguminosae. L’origine della pianta di lenticchie è tutta mediorientale e nasce nell'area tra Iraq e Siria. Conosciuta in tutto il mediterraneo, rientrava nella dieta degli antichi Romani e dei Greci. Tanto piccolo quanto gustoso,...

Territorio e Ambiente

Ambiente, De Luca cita la Costiera Amalfitana: «Siamo lavorando alla depurazione del mare e alla frana»

«Anche agli Stati Generali di Sorrento abbiamo avuto modo di parlare con il ministro del Turismo Massimo Garavaglia di infrastrutture, di ambiente, di mobilità». Ha detto così il Presidente della Regione Campania Vincenzo de Luca nella consueta diretta Facebook del venerdì. Per l'occasione, martedì 2...

Sal De Riso le nostre colombe sono finalmente pronte per volare sulle migliori tavole di tutto il mondoEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaStorie da ricordare: Vittime del Covid-19. Dona ora su Charity StarsLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano