Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Feliciano vescovo

Date rapide

Oggi: 24 gennaio

Ieri: 23 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaCeramiche Casola Positano - Fine Ceramics - Showroom and FactoryAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in Campania

Positano Notizie

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa è il luogo dove la magia incontra la dolcezza, ad Amalfi tutto il buono della Costiera Amalfitana a portata di ClickRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàPasticceria Gambardella Minori Costiera AmalfitanaCeramiche Casola Positano - Fine Ceramics - Showroom and FactoryAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso MielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in Campania

Tu sei qui: Territorio e AmbienteInnalzamento del mare: nel 2100 l'acqua potrebbe “seppellire” la Costiera Amalfitana

Territorio e Ambiente

Allarme, innalzamento del mare, ambiente

Innalzamento del mare: nel 2100 l'acqua potrebbe “seppellire” la Costiera Amalfitana

A rivelarlo un gruppo di accademici, guidati da Lena Reimann dell'Università di Kiel in Germania, che ha inserito la Costa d'Amalfi tra i siti UNESCO a rischio

Scritto da (mariaabate), venerdì 15 novembre 2019 16:48:08

Ultimo aggiornamento venerdì 15 novembre 2019 16:48:08

Il disastro che ha interessato Venezia a causa dell'acqua alta, accende i riflettori sul fenomeno dell'innalzamento del mare, che riguarda molte zone costiere nel mondo.

Le generazioni future potrebbero non conoscere la Costiera amalfitana come la conosciamo noi. Entro il 2100, infatti, i suoi tredici borghi potrebbero essere in grave pericolo se il livello del mare continua a salire.

A rivelarlo un gruppo di accademici, guidati da Lena Reimann dell'Università di Kiel in Germania, che ha inserito la Costa d'Amalfi tra i siti UNESCO a rischio, utilizzando modelli matematici per prevedere in che modo l'innalzamento dei livelli del mare avrebbe avuto un impatto su di essi.

«Poiché il rischio di pericoli costieri come inondazioni ed erosione - spiegano gli autori nello studio pubblicato sulla rivista scientifica Nature e ripreso da Forbes - aumenta con l'innalzamento del livello del mare, un numero considerevole di siti del patrimonio mondiale costiero sarà gradualmente esposto a questi rischi in futuro. Questo minaccia l'eccezionale valore universale dei siti interessati e potenzialmente porta a perdite nelle entrate economiche».

«Una combinazione di strategie di sensibilizzazione e misure di protezione sembrano essere le strategie di adattamento più adatte, ma occorre anche considerare la ricollocazione, in particolare laddove il rischio è molto elevato».

Entro il 2100, infatti, il rischio di alluvioni potrebbe aumentare del 50% e il rischio di erosione del 13% in tutta la regione mediterranea.

«Gli sforzi di mitigazione sono tanto necessari quanto l'adattamento per proteggere il nostro patrimonio comune dalla perdita. I luoghi in aree densamente popolate come Venezia o la Costiera Amalfitana - a causa dell'elevato potenziale impatto dei rischi costieri - dovrebbero ottenere più attenzione di altri», affermano gli esperti.

(Foto: Fabio Fusco)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Territorio e Ambiente

Ambiente, a Sorrento il rimboschimento della pineta che guarda Li Galli dall'alto

Si è svolta oggi, presso la pineta Le Tore di Sorrento, alla presenza del sindaco Giuseppe Cuomo, degli assessori Rachele Palomba e Mariano Gargiulo e dei rappresentanti di Terna, della società Penisolaverde e degli studenti dell'istituto comprensivo Torquato Tasso, la cerimonia per l'avvio dell'intervento...

Territorio e Ambiente

Tempesta Gloria 7 morti in Spagna: è allerta rossa in Francia

E' tragico il bilancio del passaggio della tempesta "Gloria" sul territorio spagnolo con le vittime che sono salite a 7 e 4 ancora disperse. La forte perturbazione si è spostata verso i Pirenei francesi e, nel sud della Francia è allarme rosso per potenziali inondazioni. Due fiumi sono già esondati e...

Territorio e Ambiente

Scoperta macabra a Positano: abbandonata busta con due gattini morti in via Corvo

Non è la prima volta che a Corvo, a Positano, si rende protagonista di episodi spiacevoli. «In zona via Corvo è stata lasciata un busta con all'interno due gattini morti, sono scesa dal pulmino delle 12 e 20 e la busta era lì con il contenuto ben in evidenza. Ora credo che tutti noi possiamo affermare...

Territorio e Ambiente

Positano: escrementi di animali all'entrata dei negozi, il malcontento dei commercianti /FOTO

Sono stanchi i commercianti di Positano per la situazione in cui versano i marciapiedi all'entrata delle proprie attività (vedi foto). Escrementi sui gradini antistanti gli usci e peli che svolazzano e si attaccano ovunque sono ormai all'ordine del giorno. Il disagio è dovuto allo stazionamento dei cani...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita - Avellino - Salerno - architettura sanitaria - arredo bagni - termoidraulica - climatizzazione - riscaldamento - leader in CampaniaCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseAntica Pasticceria Pansa Amalfi Vendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaSicme Energy & Gas, il partner gas e luce in Costiera AmalfitanaIl sito web ufficiale della Chiesa di Positano dedicata a Santa Maria AssuntaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano