Ultimo aggiornamento 42 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: CulturaUn hijab che pende da una mano sfinita: così Nello Petrucci ricorda Mahsa Amini

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Cultura

Bruxelles, Arte, Opere, Velo

Un hijab che pende da una mano sfinita: così Nello Petrucci ricorda Mahsa Amini

L’opera inedita si intitola “Velo” ed è attualmente esposta al Parlamento Europeo di Bruxelles nell’ambito della mostra Bridging Borders (Superare i confini)

Inserito da (Admin), mercoledì 6 settembre 2023 09:06:17

Una mano sorregge un'altra mano che si adagia sfinita e dalla quale pende mestamente un velo. Non un velo qualsiasi, ma un hijab, il velo islamico obbligatorio per le donne in Iran. È con questa scultura inedita - dall'emblematico titolo "Velo" - che l'artista Nello Petrucci ha voluto ricordare Mahsa Amini, l'attivista iraniana morta in circostanze mai del tutto chiarite, in seguito all'arresto avvenuto a Teheran il 13 settembre 2022 con l'accusa di uso scorretto dell'hijab, il velo islamico.

L'opera, insieme ad altre quattro dell'artista pompeiano, fa parte della mostra Bridging Borders (Superare i confini) curata da Chiara Canali e ospitata in questi giorni (dal 5 all'8 settembre 2023) nella prestigiosa sala open space "Paul-Henri Spaak" del Parlamento Europeo in Place Luxembourg dall'onorevole europarlamentare Lucia Vuolo.

Esposta per la prima volta al pubblico in questa occasione, la scultura "Velo" (2023) è dedicata a Mahsa Amini, divenuta icona della discriminazione di genere e della violazione dei diritti umani. Per Petrucci, l'opera vuole essere anche tributo alle vittime della resistenza iraniana che lottano per la libertà, la giustizia, la dignità e alla loro determinazione a non essere piegati dalla violenza e dall'oppressione.

«La mano di cui tutti noi abbiamo bisogno - spiega Chiara Canali, curatrice della mostra Bridging Borders - può essere vista come quello strumento che spesso ci aiuta ad andare avanti. Il sostegno nell'affrontare i nostri tortuosi percorsi della vita, le nostre paure, le nostre sfide...».

«In quest'opera - aggiunge - l'artista nella sua completezza ci mostra elementi raffigurativi molto chiari e diretti. La forza, il supporto, mentre l'altra mano che viene sostenuta rappresenta la fragilità e la vulnerabilità. L'importanza del sostegno reciproco e della solidarietà ci ispiri a estendere la mano a tutti coloro che hanno bisogno di aiuto di un supporto e di essere solidali con il prossimo».

In Bridging Borders sono 5 le opere scelte dall'artista Nello Petrucci per testimoniare e condividere la sua riflessione sul ruolo dell'arte come potente strumento di risveglio delle coscienze e di vigile attenzione sulle responsabilità collettive e individuali.

Oltre a "Velo" c'è la scultura in gesso, resina e ferro, intitolata Blasted Harmony, che cattura, invece, l'essenza della lotta tra la bellezza dell'arte e la brutale realtà della guerra, rappresentate da due mani in un momento di scontro dal forte impatto che incarna la dualità dell'umanità.

Insieme alle due sculture, protagoniste della mostra sono anche tre grandi tele con collage a tecnica mista alle quali l'artista ha attribuito tre eloquenti titoli: Hell, Europa e Ragioni. Le tre opere sono caratterizzate dall'uso dell'halftone, una tecnica che obbliga lo spettatore ad avvicinarsi all'opera per mettere a fuoco l'immagine e meglio comprendere la realtà raffigurata.

La mostra sarà aperta al pubblico dalle ore 12:30 di martedì 5 sino alle ore 13 di venerdì 8 settembre 2023 con i seguenti orari e modalità: ore 9-18, ingresso gratuito consentito con un numero di accessi limitato e fino alle ore 17, previa registrazione obbligatoria all'e-mail segreteria@luciavuolo.eu, indicando nome, cognome, numero di carta di identità e data di nascita.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10166108

Cultura

Lĕvĭtās: inaugurata ad Amalfi la mostra en plein air di Andrea Roggi

La vita scorre veloce vista da lassù: dallo specchio di mare alle spiagge, dal civettuolo centro cittadino fino al dedalo inestricabile di vicoli e scale a gradoni. E' il punto più alto di Amalfi dove da oggi trova la sua collocazione ideale una delle monumentali opere di Andrea Roggi che nell'Antica...

Positano, inaugurata la mostra "Cacciatrice di sogni" dell'artista Claudia Cundari

Ieri sera, nei locali dell'Ufficio del Turismo "Luca Vespoli" di Positano, si è tenuta l'inaugurazione della mostra dal titolo "Cacciatrice di sogni" dell'artista Claudia Cundari. Attraverso le sue opere, che colpiscono per i colori luminosi, è possibile lasciarsi incantare dai volti di donna emblematici...

"Lo spettacolo dell’alba", al Parco di Ercolano tornano le visite guidate tra storia e musica alle prime luci del giorno

"Conoscevamo già gli scavi di Ercolano, ma le emozioni provate nel silenzio e nella luce dell’alba con questo evento sono state uniche nel loro genere". Sono queste le parole con cui i visitatori entusiasti hanno commentato la bellezza de Lo spettacolo dell’alba - Invenzioni a tre voci, un appuntamento...

Al Castello Aragonese di Ischia una mostra dedicata a Ugo Marano, figlio illustre di Cetara

di Mafalda Bruno Ugo Marano non ha certo bisogno di presentazioni: conosciuto nel mondo come un artista eclettico, unico nel suo genere, ha sempre spaziato in tutte le forme espressive: dagli scritti alla pittura, dal mosaico alla ceramica, dalla scultura al design alla performance. Figlio illustre di...

Lĕvĭtās: ad Amalfi in mostra cinque opere di Andrea Roggi

Corpi, come tronchi d'amore. E poi radici e rami. Che si intrecciano proiettandosi verso l'alto quasi a graffiare il cielo. Sono le opere di Andrea Roggi, scultore di straordinaria sensibilità artistica, la cui manualità forgia il bronzo regalando creazioni di straordinaria naturalezza. Saranno allestite...