Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaCostiera Amalfitana. In che modo il covid-19 ha cambiato la nostra vita? La riflessione di una giovane studentessa

Flusso di Coscienza

Amalfi, Costiera Amalfitana, il punto di vista, Covid-19, Socialità

Costiera Amalfitana. In che modo il covid-19 ha cambiato la nostra vita? La riflessione di una giovane studentessa

La voce narrante è una giovane donna, che ha visto mutare la sua esistenza in breve tempo, in una manciata di giorni

Scritto da (Admin), sabato 23 gennaio 2021 12:47:21

Ultimo aggiornamento sabato 23 gennaio 2021 17:11:27

di Federica Carrano* studentessa in giurisprudenza

Prima che la pandemia potesse assorbire e relativizzare il tempo a disposizione di ognuno di noi, la nostra sembrava una vita abitudinaria con tragitti prestabiliti, appuntamenti riportati con cura sugli smartphone e sulle agende, insomma eravamo noi a scegliere come giostrare il nostro tempo, le risorse disponibili, decidendo chi incontrare e con chi interloquire.

Il tempo di narrazione più idoneo è il passato, perché questa è una remota parentesi di ciò che eravamo prima del 10 marzo 2020. Da quel momento, nulla è più stato uguale, nulla ha avuto più il sapore di spontaneità, di certezza, di inviolabilità.

Chi, però, si è preoccupato di raccontare quanto effettivamente sia cambiato nell'animo di ciascuno di noi? La voce narrante è una giovane donna, che ha visto mutare la sua esistenza in breve tempo, in una manciata di giorni, e la sua entusiasmante routine. Entusiasmante perché, come tutti i giovani, ha delle aspettative sul proprio presente e sul proprio futuro. Fino a quel momento, la vita oltre ad essere orientata sullo studio, era orientata alla dimensione umana, ai rapporti tra coetanei, prevalentemente inserita nell'ottica universitaria, all'associazionismo, alle elezioni studentesche, ai pomeriggi in biblioteca, ai confronti tra colleghi, ad un caffè preso in pausa studio, al rientro in costiera amalfitana dopo una giornata di intenso lavoro con pianificazione dei successivi giorni.

L'università è l'ancora, il punto fermo, sia fisico che psicologico. Dal giorno in cui la pandemia è stata conclamata, ciò che era quotidiano, a volte ritenuto pedante, e in un certo senso di scontata esecuzione, è sbiadito, lasciando spazio prioritario ad altro. Non c'è stato più tempo né modo di riflettere su quanto fosse stato stabilito, era necessario pensare ad una ipotetica soluzione ai problemi che di lì a poco sarebbero emersi come relitti dai fondali oceanici.

In un primo momento, l'approccio alla pandemia è stato distaccato, distante, e l'unico iter applicabile erano i rigidi protocolli, che lentamente hanno reso saturo il pensiero e l'agire. In più ciò che ha reso il tutto ancora più difficile è stato doversi tenere lontani dagli affetti, dagli amici, dai luoghi di ritrovo, rifugio mentale ed emozionale per chi, come me, avendo una vita densa di impegni, riusciva a trovare un po' di leggerezza in momenti leziosi.

Pronostici per il futuro? In questo marasma che ha confuso non poco e ci ha portato a rivedere e a rivalutare le nostre fallaci certezze, si è tutto ridimensionato, ahimè, alla versione digitale, telematica, che ha sicuramente agevolato molte pendenze (esami da sostenere, colloqui, conseguimento titoli, corsi di aggiornamento, reso fruibile lo "smart working", ecc.).

L'auspicio è che si possa rientrare in una normalità fatta di autentici vissuti, con una focalizzazione su sé stessi, riuscendo ad associare un valore a ciò che prima sembrava avere un ruolo marginale. Il tutto tenendo presente il brocardo latino "Homo faber fortunae suae".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Il valore della pace e della tranquillità. Dedichiamo la storia della tigre e dell'asino a quanti si arrabbiano inutilmente

Un post virale da cui si trae un'importante morale. Purtroppo non conosciamo l'autore ma sta facendo in poco tempo il giro del web. «L'asino disse alla tigre: "L' erba è blu". La tigre rispose:"No, l'erba è verde". La discussione si è riscaldata e i due hanno deciso di sottoporla ad un arbitrato e per...

Flusso di Coscienza

Gianni Rivera dice "no" al vaccino, in diretta a Porta a Porta. Nello studio di Vespa cade il gelo

Il noto calciatore ed ex politico italiano, Gianni Rivera, è intervenuto a gamba tesa contro il vaccino "spiazzando" Bruno Vespa e tutti i sostenitori del vaccino. Una voce fuori dal coro quella di Rivera che nella puntata del 10 giugno di Porta a Porta alla domanda di Vespa se si era vaccinato ha risposto:...

Flusso di Coscienza

Hope non ce l'ha fatta, Positano SOS Animali ringrazia quanti hanno contribuito ad aiutarlo

A darne notizia è la stessa pagina social dell'ODV Positano SOS Animali. Hope, il gatto amato da tutti a Positano, non ce l'ha fatta. "È con enorme tristezza che vi comunichiamo che oggi Hope è venuto a mancare. Dopo i primi giorni in cui sembrava si stesse riprendendo, improvvisamente è peggiorato....

Flusso di Coscienza

Vaccini. Gli italiani sono un popolo di eroi e non hanno paura di morire: attenzione però a non toccare i loro figli!

Gli italiani sono un popolo di santi, di poeti, di navigatori... e di eroi. Sono in pochi quelli che si sono vaccinati per paura di morire: gli italiani non hanno nessun timore della morte. Sia coloro i quali si sono immunizzati grazie al vaccino, sia quelli che proprio non ci pensano a farsi vaccinare,...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano