Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Ranieri confessore

Date rapide

Oggi: 17 giugno

Ieri: 16 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Positano Notizie

Dal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Il San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana con vista sulla città verticale, Positano Luxury Accommodation Authentic Amalficoast, il portale che racconta tutto il bello della Costa d'AmalfiMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickGranato Caffè tutto il gusto del caffè espresso Napoletano - vendita e assistenza diretta in Costiera AmalfitanaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamento

Tu sei qui: Politica“Minori centro fogne Costa d’Amalfi”: Mormile replica all’Amministrazione sui liquami in mare

Politica

“Minori centro fogne Costa d’Amalfi”: Mormile replica all’Amministrazione sui liquami in mare

Scritto da (Maria Abate), venerdì 4 giugno 2021 17:42:01

Ultimo aggiornamento venerdì 4 giugno 2021 17:53:01

​Lo scorso 2 giugno l'improvviso blocco delle pompe dell'impianto di depurazione ha causato la fuoriuscita di liquami e lo sversamento lungo la spiaggia centrale dell'arenile di Minori. Nell’occasione il consigliere di minoranza Fulvio Mormile aveva incolpato l’amministrazione di "approssimazione" e questa lo aveva definito, a sua volta, in un comunicato, "sciacallo". Questa mattina, poi, il vicesindaco Sergio Bonito ha spiegato la motivazione del guasto: un giubbino sarebbe entrato nel sistema fognario e avrebbe intasato una pompa di sollevamento. Ma il consigliere di opposizione non è soddisfatto dell’annuncio. Di seguito la replica integrale.

Mio malgrado, sono costretto ad intervenire pubblicamente su una vicenda che sarebbe stato meglio risolvere in silenzio, ma purtroppo il delirio di onnipotenza distruttivo di questa maggioranza mi obbliga a farlo. Sembra, infatti, di avere fatto un tuffo nelle profonde terre di Mafia, lì dove l'omertà regna sovrana e nessuno è autorizzato a parlare anche rispetto ad evidenti disastri, che vedono compromesso il futuro delle giovani generazioni...

Per mia scelta avevo optato per la logica della collaborazione, cercando di incidere sulle scelte che di volta in volta ritenevo essere pericolose per il mio paese. Sulla vicenda delle fogne e della depurazione si fondano i mei timori maggiori, che ho sempre palesatoin tutte le sedi istituzionali. A partire dal 2012 quando il sindaco Reale individuava la localizzazione del depuratore in località Grotte, e ancora successivamente quando favorivo tramite la Provinciail protocollo d'intesa tra Maiori e Minori per il depuratore unico dei 2 comuni, successivamente disatteso per le scelte imposte dall'alto, che hanno addirittura visto il sindaco di Maiori Capone trovarsi a sua insaputa un depuratore consortile in casa, con la conseguenza che la nostra cittadina si vedrà attraversata da 4 condotte fognarie(in poco meno di 300 m), alcune provenienti da Ravello, Scala ed Atrani,paese che dista meno 500 m dal depuratore amalfitano e non si capisce per quale motivo debba fare un percorso di oltre 8 Km, passando per le acque di Minori.

La mia contrarietà a questa soluzione l'ho sempre esternata pubblicamente, ma il caso emblematico è quello che si è ripetuto il girono 2 Giugno (così come negli ultimi 8 anni): il cantiere per la sistemazione fognaria si è chiuso solo la scorsa settimana, e subito ci siamo ritrovati con fiumi di fogna che attraversano l'arenile,problema che persiste dal lontano 2010, aggravatosi negli anni. Infatti, fenomeni come questi hanno una ripetizione ciclica, ed hanno visto cimentarsi nella ricerca della risoluzione svariati tecnici: ho ancora in mente la scena del palombaro Marini, vestito con camice bianco, affrontare le impervie fosse Caudine, ricordopoi il temerario Carpentieri intento a spalare la melma maleodorante che aveva riempito il locale di DeRiso, come le più recenti inondazioni del Marzo 2016,del 12 Agosto 2020, del 12 settembre 2020 e del 19 Ottobre dello stesso anno,che riempivano il vuoto tecnico tra Susybeach e lungomaredi autentica "Puppù", come ricordo il tunnel creato mediante escavatore tra la spiaggia e la strada statale...

 

Ma il capolavoro per antonomasia lo ha raggiunto il neo responsabile dell'ufficio manutenzione, supportato dalla consueta incapacità politica di chi spende fiumi di soldi pubblici per affidarsi all'improvvisazione: non sarà di certo il continuo offendere la mia persona con modi e termini degni della peggiore volgarità,che fanno ben capire quale sia il livello del confronto democratico, a risolvere la questione. È fin troppo evidente che non possiamo più continuare a tacere, motivo per cui chiesi, ieri,al comandante della polizia locale di avere contezza delle loro relazioniin merito ai ciclici accadimenti, ma mio malgrado ho dovuto registrare la sua indisponibilità... La prossima settimana chiederò agli organi tecnici e politici di verificare la salubrità dei vuoti tecnici al disotto del lungomare ma soprattutto una bonifica della sabbia che è ormai intrisa di batteri fecali: quelli sì che potrebbero danneggiare non poco i piccoli bagnanti. In conclusione mutuo (se mi è consentito) un motto affisso al balcone del comune: "Guardate di cosa sono capaci?"...

Pensate se davvero dovessero occuparsi di un impianto di depurazione consortile che attraversa la nostra cittadina...

(NB. Le foto allegate all’articolo sono state scattate questa mattina in località Torricella)

Leggi anche:

A Minori blocco al depuratore conduce liquami in mare, Mormile chiede serietà e Reale incalza: «Sciacallo!»

Liquami in mare, "Minori x tutti": «Nel 2008 Via Nova contro Lembo per problema depurazione, ma situazione non è migliorata»

Minori: un giubbino avrebbe ostruito la pompa di sollevamento e causato il guasto al depuratore

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Politica

Draghi verso la proroga dello stato di emergenza, Salvini non ci sta: «Non ci sono i presupposti»

Da giorni tra i Ministri si parla di mettere fine allo stato di emergenza che scadrà il 31 luglio. Ma per il premier Mario Draghi non è ancora tempo di normalità, tant’è, che fonti a lui vicine danno per certa, la proroga dello stato di emergenza, almeno fino alla fine dell’anno. Draghi vorrebbe quantomeno...

Politica

"Idea Comune" spara a zero contro Capone: «Per soldi predilige interventi non prioritari a discapito di quelli urgenti»

«Perché l'Amministrazione predilige gli interventi non prioritari o addirittura scellerati, come nel caso del "megadepuratore" in zona Demanio?». È questa l'ultima domanda, in ordine di tempo, che si pone il gruppo di minoranza di Maiori "Idea Comune". «Alle spalle del Palazzo Mezzacapo, ad esempio,...

Politica

Salerno, movida sicura. Sanzioni per chi non rispetta la normativa

La Questura di Salerno in un comunicato Stampa ha informato dell'intensa attività di controllo effettuata su tutto il territorio provinciale. "Effettuati numerosi controlli nell'ultima settimana, intensificati in questo fine settimana in tutta la provincia di Salerno, con le forze dell'ordine impiegate...

Politica

Giuseppe Conte presenta la candidatura a Sindaco di Napoli dell’ex ministro Gaetano Manfredi. Gli scenari

Dopo l'approvazione del pre-consuntivo 2020, che ha stimato un disavanzo di 2,5 miliardi e un mancato risanamento nel 2020 per 74 milioni, il Comune di Napoli non potrà spendere un euro in spese non indispensabili fino al 31 luglio prossimo. Ok solo alle spese obbligatorie, come quelle per garantire...

Air Bee il nuovo sistema per la purificazione dell'aria in gradi di abbattere fino al 99,7% delle cariche virali nell'aria e sulle superficiSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoCardine SRL social page, rocciatori, lavori in quota, messa in sicurezza post frana, ripristino pareti roccioseLo compro a Sorrento - Positano NotizieVendita, fornitura e assistenza di macchine per caffè, cialde, caffè in capsule, Caffè Granato la garanzia di un espresso di assoluta eccellenza in Costiera AmalfitanaBasilico Italia Sorrento, Pizza, Pasta, Cuoppo, Italian gourmet, ristorante, presidio di gusto in penisola sorrentinaUmberto Carro Fashion Store Positano