Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Pietro Eymard sac.

Date rapide

Oggi: 26 febbraio

Ieri: 25 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi Pasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiIl San Pietro di Positano, innamoratevi della Costiera. Luxury Five Star Hotel. Relais & Chateaux in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a Positano, Amalfi CoastGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: Good morning newsLa Chiesa cattolica ricorda San Giorgio. Meteo: sereno o poco nuvoloso. Good Morning Positano

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Good morning news

Notizie di ieri, Meteo, Santo del Giorno, Costiera Amalfitana, Fotografie live

La Chiesa cattolica ricorda San Giorgio. Meteo: sereno o poco nuvoloso. Good Morning Positano

Buongiorno e buona domenica 23 aprile 2023

Inserito da (Admin), domenica 23 aprile 2023 08:05:15

Arruolato nella milizia imperiale, San Giorgio, grazie alla sua perizia nelle armi e al suo valore, salì al grado di capitano.

Però servì assai più generosamente a Dio; e combattè sotto una ben più nobile bandiera, quella divina. Fu il campione intrepido di Gesù Cristo, il nemico giurato di Satana: non per nulla è rappresentato in atto di sconfiggere con la lancia il dragone, mentre legata ad un palo sta in atto supplichevole una fanciulla. La Leggenda Aurea narra che a Silena (città della Libia) vi era un drago (raffigurazione del male) che veniva soddisfatto quotidianamente tramite il sacrificio di due pecore ma, quando queste cominciarono a scarseggiare, furono costretti a offrirgli una pecora e un giovane tirato a sorte. Il giorno in cui il caso scelse Silene la figlia del re, Giorgio la salvò dal drago e ordinò al popolo di convertirsi per rendere docile il mostruoso animale. Allora il re e la popolazione si convertirono e il cavaliere uccise il drago e lo fece portare fuori dalla città, trascinato da quattro paia di buoi.

San Giorgio è un simbolo della sua potente protezione contro le tentazioni del demonio.

Nella terribile persecuzione di Diocleziano, il nostro santo guerriero animava i Cristiani perseguitati a ricevere con fortezza il martirio, a non cedere alle lusinghe dei tiranni, a professare sinceramente Gesù Cristo.

L'imperatore gli impose di cessare questo suo ministero e di piegarsi davanti agli dèi di Roma imperiale; ma San Giorgio francamente gli rispose: «Rispetto le tue leggi, ma non piego le ginocchia a terrene e false divinità». Infuriato a tale risposta, il tiranno lo degradò, lo condannò a molti terribili supplizi, ma Giorgio miracolosamente rimase illeso, finché gli fu troncato il capo e cadde martire di Cristo il 23 aprile del 303.

 

Le previsioni meteo di oggi, domenica 23 aprile 2023

A Positano e in Costiera Amalfitana giornata caratterizzata cielo sereno con leggera nuvolosità residua. Al mattino cielo poco nuvoloso o velato con qualche addensamento piu' compatto sulle coste tirreniche. Temperature minime stazionarie o in leggero aumento. Nel pomeriggio un po' di annuvolamenti sparsi, in attenuazione alla sera. Non si escludono locali e brevi precipitazioni nelle zone interne fra Puglia e Basilicata. Temperature massime in rialzo, tranne in Campania. Venti deboli. Mari poco mossi, eccetto il basso Ionio che resta localmente mosso.

 

Vangelo del giorno

Lo riconobbero nello spezzare il pane.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 24,13-35

Ed ecco, in quello stesso giorno [il primo della settimana] due dei [discepoli] erano in cammino per un villaggio di nome Èmmaus, distante circa undici chilometri da Gerusalemme, e conversavano tra loro di tutto quello che era accaduto. Mentre conversavano e discutevano insieme, Gesù in persona si avvicinò e camminava con loro. Ma i loro occhi erano impediti a riconoscerlo.
Ed egli disse loro: «Che cosa sono questi discorsi che state facendo tra voi lungo il cammino?». Si fermarono, col volto triste; uno di loro, di nome Clèopa, gli rispose: «Solo tu sei forestiero a Gerusalemme! Non sai ciò che vi è accaduto in questi giorni?». Domandò loro: «Che cosa?». Gli risposero: «Ciò che riguarda Gesù, il Nazareno, che fu profeta potente in opere e in parole, davanti a Dio e a tutto il popolo; come i capi dei sacerdoti e le nostre autorità lo hanno consegnato per farlo condannare a morte e lo hanno crocifisso. Noi speravamo che egli fosse colui che avrebbe liberato Israele; con tutto ciò, sono passati tre giorni da quando queste cose sono accadute. Ma alcune donne, delle nostre, ci hanno sconvolti; si sono recate al mattino alla tomba e, non avendo trovato il suo corpo, sono venute a dirci di aver avuto anche una visione di angeli, i quali affermano che egli è vivo. Alcuni dei nostri sono andati alla tomba e hanno trovato come avevano detto le donne, ma lui non l'hanno visto».
Disse loro: «Stolti e lenti di cuore a credere in tutto ciò che hanno detto i profeti! Non bisognava che il Cristo patisse queste sofferenze per entrare nella sua gloria?». E, cominciando da Mosè e da tutti i profeti, spiegò loro in tutte le Scritture ciò che si riferiva a lui.
Quando furono vicini al villaggio dove erano diretti, egli fece come se dovesse andare più lontano. Ma essi insistettero: «Resta con noi, perché si fa sera e il giorno è ormai al tramonto». Egli entrò per rimanere con loro. Quando fu a tavola con loro, prese il pane, recitò la benedizione, lo spezzò e lo diede loro. Allora si aprirono loro gli occhi e lo riconobbero. Ma egli sparì dalla loro vista. Ed essi dissero l'un l'altro: «Non ardeva forse in noi il nostro cuore mentre egli conversava con noi lungo la via, quando ci spiegava le Scritture?».
Partirono senza indugio e fecero ritorno a Gerusalemme, dove trovarono riuniti gli Undici e gli altri che erano con loro, i quali dicevano: «Davvero il Signore è risorto ed è apparso a Simone!». Ed essi narravano ciò che era accaduto lungo la via e come l'avevano riconosciuto nello spezzare il pane.

Parola del Signore.

 

Le notizie di ieri

Street Fighter arriva al VI capitolo, la demo gratuita su PlayStation

Pillola anticoncezionale gratuita, ok dell'Aifa. Protestano Family Day e Pro Vita

Casalnuovo, donna perde controllo auto: investita e uccisa la figlia di 7 anni

Giordania, muore turista italiano di 30 anni

Incidente sulla Statale Amalfitana, scontro tra due moto

Targhe alterne per nove giorni sulla Statale 163 "Amalfitana" in occasione dei ponti festivi

Tragedia a Salerno, trovato in mare cadavere di un uomo: si indaga

Al via il 28esimo "Raduno Nazionale X1/9 Salerno Paestum Battipaglia"

GM Engineering Srl: la società di ingegneria di qualità che ha base in Costa d'Amalfi

Piano di Sorrento, disservizi telefonia mobile: gestori lavorano per migliorare il segnale

Salerno, disagi per il "Giro del Mediterraneo in rosa": pendolari non informati del percorso alternativo

"Capitale italiana della cultura" 2026, pubblicato il bando sul sito del Ministero

Torino, recuperato preziosissimo vasellame dell'antica Italia: era stato accumulato in una collezione privata

"Sal De Riso Gourmet", inaugurato il nuovo ristorante del Maestro Pasticcere della Costa d'Amalfi

Cesena, smart working negato: Tabita va al lavoro a cavallo in segno di protesta

Truffe agli anziani a Roma: 21enne arrestato, non potrà tornare nella Capitale per due anni

Sorrento, studenti a scuola di tutela del mare a Marina Grande

Palermo, Elisa muore a 40 anni dopo parto cesareo: chiesta l'autopsia

Vendeva oltre 200 prodotti contraffatti del Calcio Napoli: arrestato 23enne straniero

Parco Regionale dei Monti Lattari, Sindaco Corbara eletto componente della giunta esecutiva

Marcianise, padre e figlio sorpresi con un arsenale in casa: scoperti dalla Polizia di Stato

Massa Lubrense, dal 22 aprile al 15 ottobre aree di sosta temporanee

Allevamento di cani non autorizzato e furto di corrente: arrestato 63enne a Caserta

Vico Equense, all'Ospedale entra in funzione la nuova TAC

Beni confiscati, Regione Campania acquisisce il "Compendio Ferrandella" dei Casalesi

La Chiesa cattolica ricorda San Leonida di Alessandria. Meteo: soleggiato. Good Morning Positano

 

Fonti: Chiesacattolica.it; Meteo.it; Santodelgiorno.it

Foto: Cristina D'Aiello Positano

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Positano Notizie!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie di Positano Notizie, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

La Chiesa cattolica ricorda San Giorgio. Meteo: sereno o poco nuvoloso. Good Morning Positano
La Chiesa cattolica ricorda San Giorgio. Meteo: sereno o poco nuvoloso. Good Morning Positano

rank: 10174108

Good morning news

La Chiesa ricorda San Gerardo Maiella. Meteo: nuvoloso con possibili rovesci. Good Morning News

Santo del Giorno San Gerardo Maiella è molto venerato nella Chiesa Cattolica, noto soprattutto per la sua devozione e la sua vita di santità. Gerardo Maiella nacque il 6 aprile 1726 (alcune fonti ritengono sia nato il 23 aprile dello stesso anno, ndr) a Muro Lucano, un piccolo paese nella regione italiana...

La Chiesa ricorda Santa Tecla di Kitzingen. Meteo: parzialmente nuvoloso. Good Morning News

Santo del Giorno Santa Tecla di Kitzingen fu una suora inviata nel 748 o 749 da Tetta, badessa di Wimborne nel Wessex (Inghilterra), per aiutare San Bonifacio nella sua opera missionaria in Germania. Insieme a una parente, Santa Lioba, trascorse un periodo nell'abbazia di Bischofhcim sotto la guida di...

La Chiesa festeggia la Vergine Maria e ricorda San Guido di Anderlecht. Meteo: giornata soleggiata. Good Morning News

Santo del Giorno Nel giorno in cui la chiesa cattolica festeggia il Santissimo Nome di Maria tra i santi meno conosciuti c'è San Guido di Anderlecht. San Guido di Anderlecht (anche conosciuto come San Guido, Guy o Guidone) è un santo cristiano vissuto nel XII secolo e tradizionalmente associato alla...

La Chiesa ricorda i Santi Proto e Giacinto, martiri di Roma. Meteo: giornata soleggiata. Good Morning News

Santo del Giorno I santi Proto e Giacinto sono due martiri cristiani che vissero nel III secolo d.C. e che sono tradizionalmente considerati eunuchi al servizio di Eugenia, una nobile romana convertitasi al cristianesimo. La storia leggendaria di questi santi si trova negli "Atti di Santa Eugenia", un...

La Chiesa ricorda Santa Rosalia,Vergine eremita di Palermo. Meteo: giornata ventosa. Good Morning News

Santo del Giorno Santa Rosalia è una figura venerata particolarmente a Palermo, in Sicilia, dove è la patrona della città. La sua storia combina elementi storici e leggendari. Rosalia nasce nel 1130 circa a Palermo in una nobile famiglia normanna. Era discendente di Carlo Magno e nipote di Ruggero II...

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.