Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Barbara vergine

Date rapide

Oggi: 4 dicembre

Ieri: 3 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera AmalfitanaPositano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

SalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia Granato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a bracciohttps://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Positano Notizie

SalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia Granato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a bracciohttps://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Connectivia, Internet Service Provider in fibraMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniIl San Pietro di Positano, Albergo esclusivo in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a PositanoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Energia per la Costa d'Amalfi - Nuovo sportello in Via roma, 5 a Maiori: insieme per una svolta sostenibileCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: Cronaca

Cronaca

<<<...67891011121314151617181920...>>>

Udine, malore, videoconferenza, soccorsi, cronaca

Udine, malore durante videoconferenza: 32enne perde la vita davanti a colleghi

Le operazioni di soccorso sono state lunghe e complicate, in quanto i colleghi non sono stati in grado di dare indicazioni rispetto all'abitazione o alla struttura dove si trovasse il 32enne

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 7 ottobre 2022 09:26:48

Udine, malore durante videoconferenza: 32enne perde la vita davanti a colleghi

Tragedia in provincia di Udine, dove un 32enne ha perso la vita mentre era in videoconferenza con dei colleghi. Sono stati loro, dalla Campania e dal Veneto, a lanciare l'allarme, segnalando al personale della Sores quello che era accaduto. Come riporta Sky Tg24, le operazioni di soccorso sono state lunghe e complicate, in quanto i colleghi non sono stati in grado di dare indicazioni rispetto all'abitazione o alla struttura...

Eboli, ospedale, incidente, arresto cardiaco, Montecorvino Rovella

Investito dal nipote in retromarcia ad Eboli: anziano finisce in ospedale e perde la vita

Ricoverato nel reparto di ortopedia dell'ospedale, l'anziano ha riscontrato una frattura del femore.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 7 ottobre 2022 08:52:31

Investito dal nipote in retromarcia ad Eboli: anziano finisce in ospedale e perde la vita

Non ce l'ha fatta il 72enne di Montecorvino Rovella investito dal nipote martedì scorso all'ospedale di Eboli. L'anziano, uscito dal nosocomio, aveva chiamato il nipote per essere riaccompagnato a casa: quest'ultimo, arrivato a bordo di un furgone, ha accidentalmente investito l'anziano in retromarcia. Ricoverato nel reparto di ortopedia dell'ospedale, l'anziano ha riscontrato una frattura del femore. Fino a mercoledì...

Notizie dal mondo, Guerra in Yemen, Tragedie, ONG, Organizzazioni Umanitarie

La mancata estensione del cessate il fuoco nello Yemen mette a rischio milioni di persone

Le organizzazioni internazionali citano un calo del 60% delle vittime civili in sei mesi, ma i critici affermano che i benefici della tregua sono stati esagerati

Inserito da (Admin), venerdì 7 ottobre 2022 07:01:20

La mancata estensione del cessate il fuoco nello Yemen mette a rischio milioni di persone

di Massimiliano D'Uva Secondo gli analisti, la scadenza di un cessate il fuoco di sei mesi in Yemen ha riportato il Paese in guerra dopo i, seppur minimi, miglioramenti delle condizioni umanitarie. Gli enti di beneficenza hanno criticato la mancata proroga della tregua concordata per la prima volta ad aprile e che, secondo loro, aveva creato speranza per gli yemeniti. Sebbene i critici abbiano affermato che il cessate...

Pozzuoli, intossicazione, cronaca

Mandragora scambiata per spinaci: intossicazione nel Napoletano, una persona è grave

Stando ad una prima ricostruzione avrebbero ingerito verdura, probabilmente velenosa, acquistata in diversi negozi nei comuni di Quarto e Monte di Procida

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 6 ottobre 2022 16:12:27

Mandragora scambiata per spinaci: intossicazione nel Napoletano, una persona è grave

I carabinieri di Pozzuoli sono intervenuti all'ospedale Santa Maria Delle Grazie per alcune persone ricoverate per intossicazione alimentare. Una di queste è in prognosi riservata. A riportare la notizia è Il Corriere del Mezzogiorno. Secondo il bilancio tracciato dall'Asl Napoli 2 Nord, gli intossicati sarebbero 10. Stando ad una prima ricostruzione avrebbero ingerito verdura, probabilmente velenosa, acquistata in diversi...

Agerola, Monte Catello, escursionista, soccorso alpino

Accusa malore sul Monte Catello di Agerola, escursionista trasferito in elicottero all'ospedale di Salerno

L’allarme è stato lanciato dagli stessi escursionisti quando, uno di essi, in prossimo alla vetta, ha iniziato ad accusare un forte affanno seguito da un senso di svenimento

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 6 ottobre 2022 16:02:35

Accusa malore sul Monte Catello di Agerola, escursionista trasferito in elicottero all'ospedale di Salerno

Il Soccorso Alpino e Speleologico Campania - CNSAS è intervenuta nella tarda mattinata di oggi sul Monte Catello di Agerola (NA) per un escursionista con malore. L'allarme è stato lanciato dagli stessi escursionisti quando, uno di essi, in prossimo alla vetta, ha iniziato ad accusare un forte affanno seguito da un senso di svenimento ed i compagni hanno giustamente deciso di chiedere aiuto, allertando sia il Soccorso...

Salerno, droga, spaccio, cronaca, espulsione, stranieri

Spaccio di droga: a Salerno espulsi quattro cittadini stranieri con precedenti

Le pattuglie impegnate hanno attuato una capillare attività di vigilanza e controllo su strada, con finalità preventive, in stretto e continuo raccordo con la Sala Operativa della Questura.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 6 ottobre 2022 13:57:15

Spaccio di droga: a Salerno espulsi quattro cittadini stranieri con precedenti

A seguito di numerose segnalazioni pervenute alle Istituzioni in ordine alla esistenza di fenomeni di spaccio insistenti nella zona di lungomare Trieste, in conformità alle direttive assunte dal Prefetto di Salerno in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, il Questore di Salerno ha disposto l'intensificazione dell'attività di monitoraggio e controllo del lungomare. In particolare, negli ultimi...

Thailandia, asilo, tragedia, strage

Strage in Thailandia, ex poliziotto fa irruzione in un asilo e uccide 25 bambini

L'uomo, 34enne ed ex poliziotto che di recente era stato licenziato, ha fatto irruzione nell'asilo armato di pistola e coltello.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 6 ottobre 2022 12:09:31

Strage in Thailandia, ex poliziotto fa irruzione in un asilo e uccide 25 bambini

Strage in Thailandia, dove un ex poliziotto ha ucciso 35 persone, tra cui 25 bambini, nell'asili nido della città settentrionale di Na Klang. L'uomo, che alla fine si è tolto la vita, ha anche ucciso moglie, figlio e altri familiari. A raccontare la tragedia è ANSA, che ha ripreso la notizia dai media thailandesi. Stando a quanto appreso, l'uomo, 34enne ed ex poliziotto che di recente era stato licenziato, ha fatto irruzione...

Ostia, mafia, cronaca, scarcerazione

Colpì giornalista con testata, torna libero Roberto Spada: festa e fuochi d'artificio per il boss di Ostia

Il leader dell'omonimo clan di Ostia, diventato noto ai media per la testata ai danni di un membro della troupe del programma "Nemo", è tornato in libertà venerdì scorso

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 6 ottobre 2022 10:58:22

Colpì giornalista con testata, torna libero Roberto Spada: festa e fuochi d'artificio per il boss di Ostia

Ha destato non poche polemiche la festa organizzata per la liberazione di Roberto Spada. Il leader dell'omonimo clan di Ostia, diventato noto ai media per la testata ai danni di un membro della troupe del programma "Nemo", è tornato in libertà venerdì scorso. Indagato per i reati di lesioni e violenza privata aggravati dai futili motivi e dal metodo mafioso, Spada è stato recluso nella sezione "alta sicurezza 3" del carcere...

Torino, tumore, ospedale, lutto

Dolore a Torino, bimbo di 10 anni stroncato da raro tumore cerebrale

Alessandro, questo il suo nome, ricoverato da alcuni giorni nel nosocomio, si è spento in mattinata a causa di una rara forma di tumore al cervello. 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 6 ottobre 2022 10:14:54

Dolore a Torino, bimbo di 10 anni stroncato da raro tumore cerebrale

Tristezza all'ospedale Regina Margherita di Torino, dove ieri è morto un bambino aostano di soli 10 anni. Alessandro, questo il suo nome, ricoverato da alcuni giorni nel nosocomio, si è spento in mattinata a causa di una rara forma di tumore al cervello. Una decina di giorni fa, come riporta ANSA, ha cominciato a star male: prima è stato colpito da una paralisi facciale, poi la situazione è peggiorata in poco tempo, costringendo...

Roma, Musei Vaticani, vandalismo, storia, sculture, buste

«Voglio vedere il Papa!», turista dà in escandescenza e getta a terra busti ai Musei Vaticani

Si tratterebbe del "gesto di uno squilibrato" secondo quanto riportato dall'ufficio stampa del museo.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 5 ottobre 2022 17:16:24

«Voglio vedere il Papa!», turista dà in escandescenza e getta a terra busti ai Musei Vaticani

Un turista ha scaraventato a terra due busti antichi che erano ancorati a due mensole esposti nella Galleria Chiaramonti dei Musei Vaticani. E' successo quest'oggi a Roma verso mezzogiorno. A documentare l'atto vandalico è una foto pubblicata su Facebook da una guida turistica. Come riporta Il Messaggero, l'uomo, un turista di mezza età americano ma di origini egiziane, voleva vedere il Papa e quando gli è stato detto...

Maiori, Costiera Amalfitana, rogo, principio d'incendio, canna fumaria, ristorante, vigili del fuoco

Principio di incendio a una canna fumaria di un ristorante: a Maiori vigili del fuoco evitano il peggio

A generare il rogo la fuliggine accumulatasi all'interno del condotto di aspirazione di un ristorante che, dal lungomare, passando sotto la sede stradale, arriva all'interno di un palazzo adiacente, toccando diversi appartamenti

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 5 ottobre 2022 10:17:43

Principio di incendio a una canna fumaria di un ristorante: a Maiori vigili del fuoco evitano il peggio

Apprensione a Maiori, dove ieri, intorno alle 19, si è verificato un principio di incendio da una canna fumaria in Via Barche a Vela. Come riporta Il Vescovado è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Maiori che, supportati dagli agenti della polizia municipale, per risolvere la situazione. A generare il rogo la fuliggine accumulatasi all'interno del condotto di aspirazione di un ristorante...

Cava de' Tirreni, ustione, barbecue, lutto, necrologio, cronaca

Si ustionò accendendo il barbecue: non ce l'ha fatta il 57enne di Cava de' Tirreni. Oggi i funerali

L’incidente domestico si verificò all’interno di un’abitazione situata nella frazione di Santa Lucia quando l’uomo - secondo una prima ricostruzione – fu colpito accidentalmente dal ritorno di fiamma. Oggi si terranno i funerali.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 5 ottobre 2022 09:51:57

Si ustionò accendendo il barbecue: non ce l'ha fatta il 57enne di Cava de' Tirreni. Oggi i funerali

Cava de' Tirreni piange la scomparsa di Albertino Pappalardo, il 57enne che nei giorni scorsi si è ustionato gravemente mentre stava accendendo il barbecue. L'uomo, come riporta "La Città". è morto due notti fa presso il Centro Grandi Ustionati dell'ospedale "Cardarelli" di Napoli, dove Pappalardo era ricoverato in gravi condizioni. L'incidente domestico si verificò all'interno di un'abitazione situata nella frazione...

Napoli, Piazza Mercato, banconote false, reddito di cittadinanza

Napoli, sorpreso con 2000 banconote false: nei guai 27enne, era anche percettore del Rdc

Le banconote false, di ottima fattura, se immesse sul mercato avrebbero fruttato al responsabile un guadagno che può aggirarsi intorno al 15% del valore nominale.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 5 ottobre 2022 09:40:29

Napoli, sorpreso con 2000 banconote false: nei guai 27enne, era anche percettore del Rdc

I Baschi Verdi del Gruppo Pronto Impiego di Napoli, durante un servizio di controllo economico del territorio, hanno sorpreso tra i banchi rionali di Piazza Mercato un 27enne napoletano intento a spacciare banconote false. Le perquisizioni eseguite nella sua abitazione hanno permesso di scovare, occultate nei mobili di una camera dal letto, altre 1.946 banconote false del valore nominale complessivo di circa 139.000 euro,...

Trapani, neonato, carabinieri, cronaca, abbandono

Neonato abbandonato nei campi all'interno di un sacchetto di plastica, salvato dai carabinieri di Trapani

Il bimbo, al quale è stato tagliato il cordone ombelicale, era in un sacchetto di plastica aperto

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 5 ottobre 2022 09:11:58

Neonato abbandonato nei campi all'interno di un sacchetto di plastica, salvato dai carabinieri di Trapani

I carabinieri di Trapani hanno trovato un neonato abbandonato in un sacchetto di plastica in una stradina sterrata a Paceco, nel trapanese, nei pressi della scuola elementare. Allertati dalla telefonata di un contadino, proprietario dell'area in cui si trovava il piccolo, i militari si sono precipitati sul posto. Il bimbo, al quale era stato tagliato il cordone ombelicale, si trovava in un sacchetto di plastica aperto....

Caltanissetta, arresto, molestie, docente, studentessa, alunna, cronaca

Tocca il seno ad alunna di 11 anni: arrestato docente di scuola media a Caltanissetta

L’accusa è di aver abusato del suo ruolo di insegnante presso una scuola statale per avvicinare una undicenne alla quale avrebbe pronunciato frasi inopportune e toccato il seno.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 5 ottobre 2022 08:57:52

Tocca il seno ad alunna di 11 anni: arrestato docente di scuola media a Caltanissetta

La Polizia di Stato di Caltanissetta ha eseguito una misura cautelare nei confronti di un docente di scuola media. L'accusa è di aver abusato del suo ruolo di insegnante presso una scuola statale per avvicinare una undicenne alla quale avrebbe pronunciato frasi inopportune e toccato il seno. La Squadra Mobile, nel corso delle indagini preliminari, ha eseguito una misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal...

Benevento, Maiori, Costiera Amalfitana, Campania, Ospedale, arresto, corruzione, Protesi, Chirurgia

Tangenti protesi ortopediche, ex primario Antonio Piscopo agli arresti domiciliari per corruzione

Nell mirino un immobile a Maiori e alcuni lavori svolti in esso

Inserito da (Admin), martedì 4 ottobre 2022 18:06:00

Tangenti protesi ortopediche, ex primario Antonio Piscopo agli arresti domiciliari per corruzione

Corruzione ed emissione di fatture false i reati contestati all'ex direttore del reparto di Ortopedia dell'Ospedale di Benevento, il dottor Antonio Piscopo, ora agli arresti domiciliari. Nel mirino l'acquisto, per gli interventi da lui programmati ed eseguiti tra il 2014 e il 2019, delle protesi, che secondo il procuratore Aldo Policastro venivano fornite da due referenti ai quali, in cambio, veniva «garantita la fornitura...

Vico Equense, Penisola Sorrentina, maltrattamenti, estorsione, arresto

Maltrattamenti ed estorsione ai familiari, in carcere 24enne di Vico Equense

Il giovane con problemi di tossicodipendenza, era già sottoposto all’obbligo di firma per aver commesso gli stessi reati sempre nei confronti dei propri familiari

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 4 ottobre 2022 14:17:02

Maltrattamenti ed estorsione ai familiari, in carcere 24enne di Vico Equense

I carabinieri della stazione di Vico Equense hanno arrestato in flagranza un 24enne per il reato di maltrattamenti in famiglia ed estorsione. Il giovane con problemi di tossicodipendenza, era già sottoposto all'obbligo di firma per aver commesso gli stessi reati sempre nei confronti dei propri familiari. Vessati ancora una volta dalle continue richieste, i genitori hanno chiesto aiuto ai carabinieri di Vico Equense, che...

San Vittore, carcere, aggressione, omicidio, cronaca

Lasciò morire la figlia di stenti, Alessia Pifferi picchiata in carcere dalle altre detenute

A raccontare il tutto è stato il legale della Pifferi, Solange Marchignoli

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 4 ottobre 2022 14:03:26

Lasciò morire la figlia di stenti, Alessia Pifferi picchiata in carcere dalle altre detenute

Alessia Pifferi, la 36enne in carcere a San Vittore (Milano), passata agli onori della cronaca per aver lasciato morire di stenti la figlia di 18 mesi Diana, è stata aggredita e picchiata selvaggiamente dalle altre detenute. A raccontare il tutto è stato il legale della Pifferi, Solange Marchignoli: «È successo una settimana fa dopo la prima udienza in tribunale. Alessia - racconta Marchingoli al Corriere.it - stava raggiungendo...

Portofino, guardia di finanza, villa, congelamento

Portofino, Finanza congela Villa Altachiara: appartiene ad oligarca russo vicino a Putin

Il provvedimento, disposto dal Comitato di sicurezza finanziaria ed eseguito dalla Gdf, riguarda anche una villa a Roma, un'auto di lusso e il capitale sociale di una società di Portofino per un valore complessivo di 57 milioni.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 4 ottobre 2022 11:08:34

Portofino, Finanza congela Villa Altachiara: appartiene ad oligarca russo vicino a Putin

La Guardia di Finanza ha congelato Villa Altachiara, la residenza di Portofino che apparteneva alla contessa Vacca Agusta e che ora è di proprietà dell'oligarca russo Eduard Yurevich Khudaynatov, considerato molto vicino a Vladimir Putin ed inserito nella black list dell'Ue. Come scrive ANSA, il provvedimento, disposto dal Comitato di sicurezza finanziaria ed eseguito dalla Gdf, riguarda anche una villa a Roma, un'auto...

Salerno, ospedale, gettone, sanità, salute, bambino

Ingoia gettone del bowling: bimbo di 5 anni salvato al "Ruggi" di Salerno

Il piccolo è stato trasferito nel reparto di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'ospedale salernitano, dove è stato salvato dall’equipe endoscopica di turno

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 4 ottobre 2022 10:55:06

Ingoia gettone del bowling: bimbo di 5 anni salvato al "Ruggi" di Salerno

Apprensione all'ospedale "Ruggi" di Salerno per un bimbo di 5 anni che aveva ingoiato accidentalmente un gettone del bowling mentre si trovava in un parco giostre. Come riporta il sito web anteprima24.it, il piccolo è stato trasferito nel reparto di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell'ospedale salernitano, dove è stato salvato dall'equipe endoscopica di turno. Il gettone del bowling si trovava nel tratto superiore...

<<<...67891011121314151617181920...>>>

Pasticceria Gambardella, i dolci natalizi sono acquistabili anche sul portale e-commerce www.gambardella.itLa storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.itConnectivia è l'azienda leader in Costiera Amalfitana e a Positano per le soluzioni di connettività a banda larga e ultra larga in fibra e wirelessUmberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesiEGEA energie del territorio, il nuovo operatore green della Costiera Amalfitana: l'energia verde prende formaSal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.