Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliIl San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoCeramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"Profumo di limoni nella Pasticceria del Maestro Sal De Riso. Da più di 25 anni la torta ricotta e pere è la più amata d'Italia Connectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: Cronaca

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Cronaca

<<<...456789101112131415161718...>>>

Mercato San Severino, Baronissi, incidente

Incidente tra Baronissi e Mercato San Severino: autocarro si ribalta in autostrada

Immediatamente giunti sul posto tre mezzi dei Vigili del Fuoco del vicino distaccamento di Mercato San Severino

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 10 maggio 2024 10:23:45

Incidente tra Baronissi e Mercato San Severino: autocarro si ribalta in autostrada

Ieri sera, 9 maggio, intorno alle 19 sull'autostrada fra Baronissi e Mercato San Severino, un autocarro che trasportava mangimi per animali è uscito di corsia e si è ribaltato riversando gasolio sulla carreggiata. Immediatamente giunti sul posto tre mezzi dei Vigili del Fuoco del vicino distaccamento di Mercato San Severino con due mezzi oltre ad un'autogru partita dalla sede centrale per mettere in sicurezza il mezzo...

Casteldaccia, operai, incidente sul lavoro, polmoni, autopsie, cronaca

Operai morti a Casteldaccia, i risultati delle prime autopsie effettuate: polmoni totalmente ostruiti

Gli accertamenti, come scrive Sky TG24, hanno rivelato che la causa dei decessi è stata l'esposizione all'idrogeno solforato sprigionato dalla decomposizione dei liquami

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 10 maggio 2024 09:34:54

Operai morti a Casteldaccia, i risultati delle prime autopsie effettuate: polmoni totalmente ostruiti

Sono arrivati i primi esiti sulle autopsia effettuate sui corpi dei tre dei cinque operai deceduti durante il tragico incidente avvenuto lunedì 6 maggio a Casteldaccia, vicino a Palermo, mentre lavoravano alla rete fognaria. Gli accertamenti, come scrive Sky TG24, hanno rivelato che la causa dei decessi è stata l'esposizione all'idrogeno solforato sprigionato dalla decomposizione dei liquami Le vittime, infatti, presentavano...

Carinaro, malore, lutto, necrologio, cronaca

Dolore e sgomento a Carinaro, Marco muore a soli 21 anni a causa di un malore

Questa tragedia improvvisa e assurda ha sconvolto l'intera comunità dell'hinterland aversano, che si stringe attorno alla famiglia di Marco in questo momento di profondo dolore

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 10 maggio 2024 08:21:58

Dolore e sgomento a Carinaro, Marco muore a soli 21 anni a causa di un malore

Carinaro, in provincia di Caserta, piange la prematura scomparsa di Marco Affinito, deceduto all'età di soli 21 anni a causa di un malore. La camera ardente è stata allestita presso la Casa funeraria di Aversa in Via Savoia n. 31. I funerali si terranno oggi, 10 maggio, alle ore 17.00, nella Chiesa Parrocchiale di San Michele Arcangelo alla ferrovia di Aversa. Ne danno il triste annuncio la mamma Angela, il papà Mauro,...

Torre Annunziata, reddito di cittadinanza, truffa, clan, cronaca, criminalità, carabinieri

Reddito di Cittadinanza a familiari legati ai clan: truffa aggravata a Torre Annunziata

Le indagini, condotte dal Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Torre Annunziata e coordinate da questa Procura della Repubblica, hanno consentito di rilevare che gli indagati, tutti legati da vincoli di parentela ad esponenti di diverse consorterie criminali locali, avrebbero indebitamente percepito il beneficio del "reddito di cittadinanza" nel periodo compreso tra i mesi di gennaio 2021 e settembre 2022

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 10 maggio 2024 08:14:14

Reddito di Cittadinanza a familiari legati ai clan: truffa aggravata a Torre Annunziata

Ieri mattina, 9 maggio, i Carabinieri del Gruppo di Torre Annunziata hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta di questa Procura della Repubblica, a carico di 7 persone indagate, a vario titolo, in ordine ai reati di truffa aggravata per l'indebito conseguimento di erogazioni pubbliche e omessa comunicazione delle variazioni di informazioni dovute...

Napoli, cronaca, incidente, trapianto, Nocera Inferiore

Rita morta a 27 anni in un incidente a Napoli, i suoi organi salveranno altre vite

Terminato il periodo di osservazione previsto dalla legge, sono iniziate le attività chirurgiche che hanno consentito di prelevare gli organi: il fegato, cuore, polmoni, fegato, reni, pancreas e cornee, che, affidati alle diverse equipe coinvolte, sono partiti alla volta dei vari centri di trapianto dislocati presso altrettanti ospedali italiani

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 10 maggio 2024 08:01:23

Rita morta a 27 anni in un incidente a Napoli, i suoi organi salveranno altre vite

Non c'è stato nulla da fare per Rita Granata, investita sabato scorso a Napoli. Dopo giorni trascorsi a lottare per la vita, la 27enne è deceduta presso l'ospedale di Nocera Inferiore. Dolore e sgomento tra i familiari, gli amici e l'equipe medica dell'ospedale nocerino, che ha fatto il possibile per salvare la ragazza. Dopo l'accertamento della morte cerebrale, i genitori di Rita hanno trovato la forza di fare una scelta...

Ischia, neonato, cronaca, lutto, tragedia, indagini

Ischia, neonato trovato morto nella culla: Filippo aveva solo 7 mesi

Il neonato è stato affidato alle cure dei sanitari che hanno tentato ripetutamente di rianimarlo, purtroppo senza successo. 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 10 maggio 2024 07:40:39

Ischia, neonato trovato morto nella culla: Filippo aveva solo 7 mesi

Dolore e sgomento a Ischia per la tragica morte del piccolo Filippo. Il neonato di soli sette mesi è stato trovato senza vita in culla dalla madre. Trasportato d'urgenza all'ospedale "Anna Rizzoli", il neonato è stato affidato alle cure dei sanitari che hanno tentato ripetutamente di rianimarlo, purtroppo senza successo. Ancora sconosciute le cause del decesso. La salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell'ospedale...

Milano, polizia, Salerno, aggressione, cronaca, intervento chirurgico

Poliziotto accoltellato a Milano, Christian Di Martino lotta per la vita: è originario di Salerno

L'aggressione è avvenuta intorno a mezzanotte e mezza, quando la Polizia ferroviaria della stazione Lambrate ha richiesto l'intervento delle Volanti per un uomo in forte stato di agitazione che stava lanciando pietre contro treni e persone

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 10 maggio 2024 07:30:46

Poliziotto accoltellato a Milano, Christian Di Martino lotta per la vita: è originario di Salerno

Sta lottando per la vita il vice ispettore della Polizia di Stato Christian Di Martino, ferito gravemente nella notte di mercoledì a Milano. Ci sono volute oltre quattro ore e diversi interventi chirurgici sugli organi lesionati al torace e all'addome, oltre a molteplici trasfusioni di sangue, ma alla fine il poliziotto è vivo. L'equipe medica dell'ospedale Niguarda di Milano ha assicurato le migliori cure al poliziotto,...

Conegliano, lutto, tragedia, aneurisma

Conegliano dice addio al sorriso di Sofiya, stroncata a 22 anni da un aneurisma

Il dramma si è consumato venerdì scorso, 3 maggio, quando Sofiya è stata colpita dall'aneurisma nel suo appartamento.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 9 maggio 2024 10:43:07

Conegliano dice addio al sorriso di Sofiya, stroncata a 22 anni da un aneurisma

Dolore a Conegliano per la prematura scomparsa di Sofiya Ratanina. La 22enne ha perso la vita dopo tre giorni di lotta contro un aneurisma cerebrale, lasciando amici e conoscenti sconvolti per la prematura perdita. Il dramma, come riporta il Corriere Adriatico, si è consumato venerdì scorso, 3 maggio, quando Sofiya è stata colpita dall'aneurisma nel suo appartamento. Trovata esamine dalla nonna, la giovane è stata trasportata...

Costiera Amalfitana, Valico di Chiunzi, droga, hashish, cronaca, arresto

Costiera Amalfitana, 38enne sorpreso con 50 grammi di hashish: arrestato al Valico di Chiunzi

I militari hanno fermato l'auto dell'arrestato al Valico di Chiunzi e, notando il suo comportamento agitato, hanno proceduto alla perquisizione

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 9 maggio 2024 09:53:08

Costiera Amalfitana, 38enne sorpreso con 50 grammi di hashish: arrestato al Valico di Chiunzi

Ieri, mercoledì 8 maggio, nel corso di un'operazione di routine, i Carabinieri dell'aliquota radiomobile di Amalfi, guidati dal Capitano Alessandro Bonsignore, hanno arrestato un 38enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Come riporta Il Vescovado, i militari hanno fermato l'auto dell'arrestato al Valico di Chiunzi e, notando il suo comportamento agitato, hanno proceduto alla perquisizione, trovando...

Mezzana Corti, Cava Manara, malore, emorragia cerebrale, volley, lutto, tragedia

Il volley pavese piange Alessia Intiso, morta a soli 23 anni per un’emorragia cerebrale

La tragedia ha lasciato attoniti amici, familiari e la comunità sportiva locale

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 9 maggio 2024 09:18:19

Il volley pavese piange Alessia Intiso, morta a soli 23 anni per un’emorragia cerebrale

Alessia Intiso non ce l'ha fatta. L'allenatrice di volley di soli 23 anni ha perso la vita dopo aver accusato un malore sabato pomeriggio durante una partita valida per il campionato provinciale Under 12. Alessia stava partecipando come vicecoach alla partita tra la sua squadra, la Futura Volley, e il Volley Rins Mede, presso il palazzetto dello sport di Mezzana Corti, nel Pavese. Improvvisamente si è sentita male ed...

Napoli, incidenti, cronaca, cordoglio, tragedia, sicurezza stradale

Sara Romano e Rita Granata investite e uccise a Napoli, Enza Amato: «Sicurezza stradale sia priorità assoluta»

"Questi incidenti - prosegue Amato - rappresentano un doloroso e urgente richiamo alla necessità di intervenire per migliorare la sicurezza stradale"

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 9 maggio 2024 08:55:22

Sara Romano e Rita Granata investite e uccise a Napoli, Enza Amato: «Sicurezza stradale sia priorità assoluta»

"È con profonda tristezza che ho appreso della tragica perdita di Rita Granata, 27 anni, investita nella notte tra domenica e lunedì a Fuorigrotta. Questo evento doloroso si aggiunge alla recente tragedia di Sara Romano, 21 anni, travolta mortalmente a via Cattolica. Le mie più sentite condoglianze vanno alle famiglie e agli amici delle ragazze". Queste le parole di Enza Amato, Presidente del Consiglio Comunale di Napoli,...

Carinaro, Frattamaggiore, incidente sul lavoro, lutto, tragedia, cronaca

Incidente sul lavoro nel Casertano: morto operaio 54enne di Frattamaggiore

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti gli ispettori del lavoro e i carabinieri della stazione locale per effettuare i rilievi del caso e avviare le indagini.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 9 maggio 2024 08:16:59

Incidente sul lavoro nel Casertano: morto operaio 54enne di Frattamaggiore

Ancora un incidente mortale sul lavoro. L'ultimo si è registrato ieri mattina, mercoledì 8 maggio, a Carinaro, in provincia di Caserta. A perdere la vita è Domenico "Mimmo" Piervenanzi, 54 anni, moglie e un figlio, di Frattamaggiore (Napoli), morto per il cedimento di un solaio mentre montava pannelli solari un'azienda specializzata nella lavorazione dei metalli, situata nella zona industriale tra Carinaro e Teverola....

Tria, Palmas Arborea, agente forestale, malore, incendio, cronaca, lutto

Ha malore mentre spegne incendio nell'oristanese: l'agente forestale Pietro Cabras muore a 28 anni

Cabras si era sentito male mentre stava partecipando alle operazioni di bonifica di un incendio di lieve entità scoppiato tra Tria e Palmas Arborea, nella Sardegna centro-occidentale, lo scorso 6 maggio

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 9 maggio 2024 08:03:38

Ha malore mentre spegne incendio nell'oristanese: l'agente forestale Pietro Cabras muore a 28 anni

Pietro Cabras, l'agente forestale colto da malore mentre svolgeva il suo dovere domando un'incendio nell'oristanese, è venuto a mancare nella serata del 7 maggio, all'ospedale Brotzu di Cagliari. Cabras si era sentito male mentre stava partecipando alle operazioni di bonifica di un incendio di lieve entità scoppiato tra Tria e Palmas Arborea, nella Sardegna centro-occidentale, lo scorso 6 maggio. Il giovane ha accusato...

Torre del Greco, soffocamento, organi, cronaca, lutto, tragedia

Torre del Greco, Santo muore a soli 11 anni: i suoi organi salveranno altre vite

Il piccolo, affetto da autismo, ha avuto dei sintomi di soffocamento mentre mangiava un trancio di pizza ed è stato immediatamente soccorso e trasferito in ospedale

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 9 maggio 2024 07:52:32

Torre del Greco, Santo muore a soli 11 anni: i suoi organi salveranno altre vite

Torre del Greco piange la prematura scomparsa di un bimbo di soli 11 anni, Santo Virgi. Come riporta Il Mattino, il piccolo, affetto da autismo, ha avuto dei sintomi di soffocamento mentre mangiava un trancio di pizza ed è stato immediatamente soccorso e trasferito in ospedale. Purtroppo, dopo tre giorni di ricovero in terapia intensiva e due interventi chirurgici, il cuore di Santo ha cessato di battere. Ne danno il...

Napoli, incidente, cronaca, lutto, tragedia

Incidente a Napoli, non ce l'ha fatta Rita Granata: la 27enne è morta dopo tre giorni in ospedale

Dopo una serata in compagnia di alcune amiche, la giovane scese dal taxi e, mentre attraversava la strada, venne investita da un'auto guidata da un ragazzo di 24 anni e con a bordo un passeggero 22enne

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 8 maggio 2024 16:42:01

Incidente a Napoli, non ce l'ha fatta Rita Granata: la 27enne è morta dopo tre giorni in ospedale

Non ce l'ha fatta Rita Granata, la 27enne investita lo scorso 5 maggio via Leopardi, a Fuorigrotta. Dopo una serata in compagnia di alcune amiche, la giovane scese dal taxi e, mentre attraversava la strada per tornare a casa, venne investita da un'auto guidata da un ragazzo di 24 anni e con a bordo un passeggero 22enne. La 27enne venne sbalzata in avanti di circa 30 metri dopo l'investimento. In un primo momento, il giovane...

Bolzano, incendio, cronaca, vigili del fuoco

Terribile incendio a Bolzano, in fiamme la sede dell'azienda Alpitronic

. Le fiamme si sono rapidamente propagate, coinvolgendo l'intera struttura e generando una densa nube nera visibile a chilometri di distanz

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 8 maggio 2024 12:48:39

Terribile incendio a Bolzano, in fiamme la sede dell'azienda Alpitronic

A Bolzano, l'intero stabilimento dell'Alpitronic, azienda leader mondiale nella produzione di colonne di ricarica per auto elettriche, è stato avvolto dalle fiamme. L'incendio è scoppiato stamattina, 8 maggio, poco dopo le 9, durante lavori di ristrutturazione in via di Mezzo ai Piani. Le fiamme si sono rapidamente propagate, coinvolgendo l'intera struttura e generando una densa nube nera visibile a chilometri di distanza....

Nola, San Giuseppe Vesuviano, cronaca, funerali

Travolto da un camion a Nola, Roberto muore a 65 anni: i funerali a San Giuseppe Vesuviano

L'uomo era in sella alla sua bicicletta quando è stato travolto da un camion. L'impatto è stato fatale per il ciclista, che è deceduto sul colpo.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 8 maggio 2024 10:49:39

Travolto da un camion a Nola, Roberto muore a 65 anni: i funerali a San Giuseppe Vesuviano

Tragedia in via San Gennaro a Nola, dove lunedì si è verificato un tragico incidente stradale che ha causato la morte di un uomo di 65 anni. La vittima è Roberto Mormile, residente a San Gennaro Vesuviano. L'uomo era in sella alla sua bicicletta quando è stato travolto da un camion. L'impatto è stato fatale per il ciclista, che è deceduto sul colpo. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti prontamente i Carabinieri della...

Sorrento, rissa, cronaca, segnalazione

Sorrento, si rifiuta di pagare il conto del ristorante: scoppia una rissa a Piazza Tasso

Borrelli: "Strade e piazze si trasformano sempre più spesso in una sorta di ring o arena, e spesso finisce pure peggio quando vengono tirati fuori mazze, coltelli o pistole."

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 8 maggio 2024 10:38:05

Sorrento, si rifiuta di pagare il conto del ristorante: scoppia una rissa a Piazza Tasso

A Sorrento è scoppiata una rissa fra più persone nel pomeriggio di ieri 7 maggio. Come è stato riportato dalla pagina Facebook "Report Sorrento", la colluttazione tra più persone sarebbe avvenuta a Piazza Tasso intorno alle 17. Secondo le prime indiscrezioni, sembrerebbe che lo scontro sia nato a causa di un cliente di un ristorante, un turista, che si sarebbe rifiutato di pagare il conto e dopo un'accesa discussione...

Clusone, Bergamo, incidente, cronaca

Gravissimo incidente a Clusone: morta bimba di 8 anni, grave la nonna

Il sinistro ha coinvolto due auto, una Bmw 320 nera (sulla quale viaggiavano un uomo di 47 anni e una donna di 60) e una Seat Ibiza grigia (con a bordo una sessantenne e i due nipotini)

Inserito da p (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 8 maggio 2024 10:22:33

Gravissimo incidente a Clusone: morta bimba di 8 anni, grave la nonna

Tragedia la notte scorsa sulla ex statale 671 all'altezza di Clusone, in provincia di Bergamo, dove una bimba di 8 anni ha perso la vita in un grave incidente stradale. Per cause ancora in corso di accertamento, il sinistro ha coinvolto due auto, una Bmw 320 nera (sulla quale viaggiavano un uomo di 47 anni e una donna di 60) e una Seat Ibiza grigia (con a bordo una sessantenne e i due nipotini), scontratesi frontalmente....

Forio, nasse, abbandono, sequestro, guardia costiera, ambiente

Forio d'Ischia, sequestrate 80 nasse abbandonate sui fondali: intrappolavano pesci, crostacei e molluschi

La segnalazione degli attrezzi da pesca, che arrecavano un duplice danno ambientale per effetto del cosiddetto ‘ghost fishing’, è giunta da un pescatore locale, Claudio Cigliano, che si è in prima persona adoperato per il recupero

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 8 maggio 2024 08:11:49

Forio d'Ischia, sequestrate 80 nasse abbandonate sui fondali: intrappolavano pesci, crostacei e molluschi

Un ingente quantitativo di nasse abbandonate, in totale ottanta, è stato recuperato dai fondali del mare di Forio, nel tratto compreso tra il porto e la spiaggia della Chiaia, a circa un miglio dalla costa, nell'ambito di un'operazione congiunta tra il Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera di Ischia, al comando del tenente di vascello Antonio Magi, e l'area marina protetta Regno di Nettuno. La segnalazione...

<<<...456789101112131415161718...>>>

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.