Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Casimiro

Date rapide

Oggi: 4 marzo

Ieri: 3 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Positano Notizie Costiera Amalfitana

Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Pasticceria Pansa di Amalfi augura a tutti i nostri lettori Buona Pasqua e ricorda che sono aperte le vendita per i suoi dolci della tradizioneConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Amalfi Coast officialHotel Santa Caterina Amalfi Il San Pietro di Positano, innamoratevi della Costiera. Luxury Five Star Hotel. Relais & Chateaux in Costiera Amalfitana, Positano Luxury Accommodation, Hotel 5 Stelle Lusso a Positano, Amalfi CoastGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniSal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI)Ceramica Assunta augura da Positano buone feste a tutti i nostri lettori. Acquista on line le creazioni artigianali "Made in Amalficoast"

Tu sei qui: Cronaca

Villa Mary Charming Bed & Breakfast - Liparlati - Positano - Amalficoast - Costiera AmalfitanaPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationVilla Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyZia Pupetta Suites in Costiera Amalfitana: un esclusivo Bed & Breakfast di Charme in piazza Duomo ad AmalfiAmalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Umberto Carro Fashion Store Positano Ceramica Assunta Positano - dal 1948 le ceramiche positanesi

Cronaca

<<<...8910111213141516171819202122...>>>

Lodi, ristoratrice, Codacons, critiche, social

Ristoratrice morta a Lodi, si indaga per istigazione al suicidio. Codacons: «Stretta su coloro che alimentano odio social»

"Il caso di Giovanna è estremamente grave e porta di nuovo alla ribalta il tema della responsabilità sia degli influencer circa i contenuti pubblicati sui social, sia degli utenti che alimentano odio e violenza sul web"

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 16 gennaio 2024 10:41:47

Ristoratrice morta a Lodi, si indaga per istigazione al suicidio. Codacons: «Stretta su coloro che alimentano odio social»

La Procura di Lodi è al lavoro per ricostruire le ultime ore della ristoratrice Giovanna Pedretti, trovata morta domenica 14 gennaio dopo una serie di attacchi subiti sui social per la polemica sulla recensione firmata da un cliente che inveiva contro i gay e i disabili vicini di tavolo. Come riporta SkyTG24, la Procura, che ha aperto un fascicolo contro ignoti, indaga per istigazione al suicidio, e cerca anche di capire...

Positano, Costiera Amalfitana, lavori, crollo

Maltempo a Positano, pianta si abbatte e rischia di cadere sulla strada: l'intervento della ditta Fabio Fusco / FOTO

Accortosi della problematica, il proprietario ha contattato la ditta di Fabio Fusco che è intervenuto sul posto

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 16 gennaio 2024 09:31:32

Maltempo a Positano, pianta si abbatte e rischia di cadere sulla strada: l'intervento della ditta Fabio Fusco / FOTO

A causa delle recenti piogge, una pianta si è abbattuta in una proprietà privata a Positano. Accortosi della problematica, il proprietario dell'abitazione, situata in Via Positanesi d'America, che dalla banchina / Spiaggia Grande porta fino alla spiaggia di Fornillo, ha contattato la ditta di Fabio Fusco che è intervenuto sul posto con i suoi collaboratori. Il team ha messo in sicurezza l'area e rimosso la pianta, che...

Alberobello, cronaca, gattino, social

Identificata la ragazza che ha spinto il gatto Grey, Sindaco di Alberobello: «Gesto inqualificabile, ma cessi la gogna mediatica»

La giovane, per avere qualche like sui social, si era fatta immortalare in video mentre, con un calcio, gettava l’animale in una fontana gelata, causandone l’annegamento

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 16 gennaio 2024 09:07:58

Identificata la ragazza che ha spinto il gatto Grey, Sindaco di Alberobello: «Gesto inqualificabile, ma cessi la gogna mediatica»

È stata individuata e segnalata all'Autorità competente, che ha avviato le dovute indagini su quanto accaduto, la ragazza che ha spinto con un calcio il gatto Grey facendolo finire nella fontana congelata. La 16enne, per avere qualche like sui social, si era anche fatta immortalare in video. Ed è stato proprio il filmato a permettere alle forze dell'ordine di individuarla. A dare la notizia è stata l'amministrazione comunale...

Angri, ultras, cronaca, sport, comandante dei carabinieri, sindaco

Follia ad Angri, tifosi aggrediscono il comandante dei carabinieri. Sindaco: «Fatevi avanti autonomamente»

"Il Comandante dei Carabinieri rappresenta lo Stato ed è qui a tutela della comunità, motivo per il quale il gesto resta gravissimo e inqualificabile"

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 16 gennaio 2024 08:18:47

Follia ad Angri, tifosi aggrediscono il comandante dei carabinieri. Sindaco: «Fatevi avanti autonomamente»

Ieri pomeriggio il sindaco di AngriCosimo Ferraioli ha incontrato il Tenente Colonnello di Nocera Inferiore Gianfranco Albanese per un confronto sui fatti accaduti domenica 14 gennaio dopo la partita Angri-Matera disputata allo Stadio Novi. "Ebbene, sia chiara a tutti la situazione: - spiega il sindaco - ciò che è accaduto è molto più grave di quanto si pensi, in quanto il gruppetto che ha aggredito il Comandante è formato...

Torino, treno, cronaca, tragedia

Tragedia a Torino, bimbo di 9 anni travolto e ucciso da un treno

A dare l’allarme è stato il macchinista di un treno regionale, sulla linea Chivasso-Alessandria, che si è accorto del corpo sui binari

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 16 gennaio 2024 07:59:44

Tragedia a Torino, bimbo di 9 anni travolto e ucciso da un treno

Tragedia nel Torinese dove ieri sera, 15 gennaio, ha perso la vita un bimbo di 9 anni. Il piccolo, come riporta Sky TG24, è stato travolto da un treno in località Borgo Revel, una frazione di Verolengo. A dare l'allarme è stato il macchinista di un treno regionale, sulla linea Chivasso-Alessandria, che si è accorto del corpo sui binari. Sulla vicenda indagano le forze dell'ordine. Pare che il piccolo sia di nazionalità...

Napoli, Secondigliano, crollo, cronaca

Paura a Napoli, crolla una palazzina di due piani a Secondigliano

I detriti sono caduti nel cortile dello stabile vicino, rendendo necessario lo sgombero di altri 2 appartamenti

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 16 gennaio 2024 07:49:01

Paura a Napoli, crolla una palazzina di due piani a Secondigliano

Attimi di paura a Secondigliano dove ieri sera, intorno alle 21:20, è crollato il solaio di una palazzina di 2 piani situata in via Paolo Giovio n. 22, nella zona del rione Berlingieri. Fortunatamente, come riporta il quotidiano "Il Mattino", non si registrano feriti. I detriti sono caduti nel cortile dello stabile vicino, rendendo necessario lo sgombero di altri 2 appartamenti. Le autorità locali, tra cui la Polizia...

morti sul lavoro, chieti, operaio, uomo, morto, incidente, indagini, procura

Morti sul lavoro, muore operaio di 47 anni a Lanciano

L'uomo, Roberto Caporale, era al lavoro vicino a una pressa quando è stato investito da un tubo metallico, sembra espulso dalla macchina, che lo ha raggiunto e trafitto all'altezza dell'addome

Inserito da (Redazione Nazionale), lunedì 15 gennaio 2024 22:00:39

Morti sul lavoro, muore operaio di 47 anni a Lanciano

Ancora morti sul lavoro, o per chi osa, ancora un altro omicidio sul lavoro. Così li definiva Bruno Giordano, direttore dell'Istituto nazionale del lavoro fino a fine 2022, quando si trattava di incidenti sul lavoro. "Non chiamateli così, chiamateli omicidi sul lavoro". Aveva 47 anni, era di Lanciano (Chieti) e aveva un contratto di somministrazione in Val di Sangro, alla Proma Spa di Atessa (Chieti), azienda dell'automotive,...

lodi, pizzeria, ristoratrice, giovanna pedretti, selvaggia lucarelli, lorenzo bigiarelli, tg3

Lodi, figlia di Giovanna Pedretti contro Selvaggia Lucarelli

Lo sfogo di Fiorina D'Avino dopo il suicidio della madre, la ristoratrice Giovanna Pedretti, contro la blogger: "L'accanirsi è pericoloso. Grazie cara 'signora' per aver massacrato per via mediatica la mia mamma. Cerchi pure la sua prossima vittima".

Inserito da (Redazione Nazionale), lunedì 15 gennaio 2024 20:02:44

Lodi, figlia di Giovanna Pedretti contro Selvaggia Lucarelli

La comunità di Sant'Angelo Lodigiano è profondamente scossa: dopo il suicidio della ristoratrice Giovanna Pedretti, oggi alle 17 nella chiesa di San Rocco a Sant'Angelo Lodigiano si è tenuto un rosario per la donna trovata morta nel Lambro, che è stata al centro di polemiche per la presunta falsità di una recensione critica alla sua pizzeria per la presenza di gay e disabili a cui lei aveva risposto invitando l'autore...

Sassari, maltrattamenti, disabilità, cronaca, arresto

Cinghiate, schiaffi e minacce di morte al figlio disabile di 11 anni: orrore a Sassari

L’uomo sottoponeva quotidianamente il figlio indifeso a maltrattamenti fisici e psicologici e le violenze avvenivano nel silenzio complice dei parenti più stretti.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 gennaio 2024 10:55:25

Cinghiate, schiaffi e minacce di morte al figlio disabile di 11 anni: orrore a Sassari

Maltrattava il figlio disabile di 11 anni con schiaffi, cinghiate, insulti e minacce di morte. L'uomo, residente nell'hinterland sassarese, è stato arrestato dai poliziotti della Squadra mobile di Sassari in flagranza differita (previsto dalle nuove procedure di tutela del "Codice Rosso"). L'uomo sottoponeva quotidianamente il figlio indifeso a maltrattamenti fisici e psicologici e le violenze avvenivano nel silenzio...

Santa Maria Capua Vetere, aggressione, cronaca, accoltellamento, arresti

Ragazzi accoltellati e picchiati alla Vigilia di Natale: cinque arresti a Santa Maria Capua Vetere

A conclusione dei successivi esiti d’indagine, altri 5 giovani, tra i 20 e i 24 anni, sono stati identificati; per tutti l’accusa è tentato omicidio e lesioni aggravate

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 gennaio 2024 09:17:25

Ragazzi accoltellati e picchiati alla Vigilia di Natale: cinque arresti a Santa Maria Capua Vetere

A Santa Maria Capua Vetere, Caserta, sono stati arrestati i responsabili dell'aggressione avvenuta la Vigilia di Natale nei confronti di due giovani, di cui uno minorenne. Le indagini, coordinate dalla procura presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, sono state avviate subito dopo l'episodio di violenza, e grazie alla tempestiva attività svolta dai poliziotti della Squadra mobile di Caserta e del commissariato,...

Palma Campania, A30, pitbull, carcasse, cronaca, orrore

L’A30 diventa l’autostrada degli orrori: individuate carcasse di pitbull sul ciglio della strada

Sul posto si sono recati i carabinieri e l’Asl veterinaria che hanno avviato le indagini.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 gennaio 2024 09:13:06

L’A30 diventa l’autostrada degli orrori: individuate carcasse di pitbull sul ciglio della strada

Qualcuno l'ha già rinominata l'autostrada degli orrori dopo le segnalazioni pervenute da numerosi cittadini che hanno individuato carcasse di pitbull deceduti abbandonati sul ciglio della strada nei pressi dell'uscita di Palma Campania. Una mattanza difficile da spiegare che sta insanguinando l'autostrada A30. Sul posto si sono recati i carabinieri e l'Asl veterinaria che hanno avviato le indagini. "Non ci sono parole...

Reggio Emilia, violenza sessuale, cronaca

Drogata, segregata in casa e violentata: vigilia di Natale da incubo per una 39enne a Reggio Emilia

Secondo la ricostruzione dei fatti, l'uomo avrebbe invitato la donna a casa sua, le avrebbe offerto droga e alcol, per poi agire in modo violento nei suoi confronti

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 gennaio 2024 08:37:42

Drogata, segregata in casa e violentata: vigilia di Natale da incubo per una 39enne a Reggio Emilia

Un uomo di 46 anni, domiciliato a Reggio Emilia, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di aver aggredito e violentato una donna di 39 anni dopo averla drogata e segregata per circa venti ore la sera della vigilia di Natale. A riportare la notizia è Sky TG24. Secondo la ricostruzione dei fatti, l'uomo avrebbe invitato la donna a casa sua, le avrebbe offerto droga e alcol, per poi agire in modo violento nei suoi...

Alberobello, cronaca, gattino, social

Ragazza spinge a calci un gattino nella fontana, Grey muore congelato e annegato. Indignazione ad Alberobello

Grey faceva parte di una colonia felina vicino al Comune ed era curato da una donna del luogo

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 gennaio 2024 08:02:02

Ragazza spinge a calci un gattino nella fontana, Grey muore congelato e annegato. Indignazione ad Alberobello

Orrore e indignazione ad Alberobello, in provincia di Bari, dove alcuni giorni fa un gatto di nome Grey è stato colpito da un calcio sferrato da una ragazzina, finendo nelle acque gelide della fontana del paese e morendo congelato e annegato. La scena è stata ripresa da una persona presente, forse l'amica della ragazza, e condivisa sui social per avere un paio di like, suscitando l'indignazione online e dei cittadini....

Napoli, trans, stupro, cronaca, Quartieri Spagnoli, Antinoo Arcigay Napoli

Napoli, stupro di gruppo ai danni di una ragazza transgender: orrore nei Quartieri Spagnoli

Grazie al coraggio delle ragazze e alla tempestività e alla solerzia delle forze dell’ordine, il branco sarebbe stato rapidamente individuato

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 gennaio 2024 07:53:55

Napoli, stupro di gruppo ai danni di una ragazza transgender: orrore nei Quartieri Spagnoli

Nella notte tra giovedì 11 e venerdì 12 gennaio una ragazza transgender sarebbe stata stuprata da cinque ragazzi. La ragazza era in compagnia di un'amica, con la quale aveva deciso di trascorrere alcuni giorni di vacanza nel napoletano. Grazie al coraggio delle ragazze e alla tempestività e alla solerzia delle forze dell'ordine, il branco sarebbe stato rapidamente individuato. Successivamente, le due ragazze, sarebbero...

Napoli, baby gang, aggressione, cronaca

Napoli, baby gang aggredisce coetanei alla Galleria Umberto: uno di loro era armato di coltellino

Uno dei giovani aggrediti è riuscito a scappare verso piazza Trieste e Trento, dove ha chiesto aiuto

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 gennaio 2024 07:49:09

Napoli, baby gang aggredisce coetanei alla Galleria Umberto: uno di loro era armato di coltellino

Movida violenta a Napoli, dove nella notte tra sabato e domenica un gruppo di ragazzi è stato aggredito da una baby gang in Galleria Umberto I. Uno dei giovani aggrediti è riuscito a scappare verso piazza Trieste e Trento, dove ha chiesto aiuto a una pattuglia della Polizia Municipale. Gli agenti sono prontamente intervenuti fermando i membri della baby gang e a seguito di una perquisizione un 14enne è stato ritrovato...

Giugliano, folgorazione, cronaca, Rom, andalismo, aggressione

Bimba muore folgorata: centinaia di Rom seminano il caos nell'ospedale di Giugliano

Inutili i tentativi di rianimare la piccola che aveva una grave ustione sul polso

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 gennaio 2024 07:27:07

Bimba muore folgorata: centinaia di Rom seminano il caos nell'ospedale di Giugliano

Dolore, rabbia e violenze all'ospedale San Giuliano di Giugliano. Come riporta la pagina Facebook "Nessuno tocchi Ippocrate", intorno alle 15 di sabato 13 gennaio è giunta in pronto soccorso una bimba vittima di folgorazione proveniente dal campo ROM di Ponte riccio. Al seguito sono giunte un centinaio di persone che hanno seminato il caos all'interno dell'ospedale distruggendo un citofono, un armadietto e persino una...

pizzeria, recensione, social, odio, storm, morta

Lodi, trovata morta Giovanna Pedretti ristoratrice travolta da critiche social

Era la titolare, insieme al marito Nello della pizzeria: "Le Vignole" a Sant'Angelo Lodigiano. Due giorni fa aveva denunciato un commento di un cliente che si lamentava per avere mangiato accanto ad un tavolo con una coppia omosessuale e un ragazzino disabile. Accusata dai social di aver gonfiato la storia

Inserito da (Redazione Nazionale), domenica 14 gennaio 2024 23:17:13

Lodi, trovata morta Giovanna Pedretti ristoratrice travolta da critiche social

Una brutta storia, di questi tempi moderni, fatta di odio social e di ripercussioni che, non tutti, riescono a reggere. Riavvolgiamo il nastro a due giorni fa: Giovanna Pedretti è una ristoratrice di Sant'Angelo Lodigiano, titolare della pizzeria: "Le Vigne" che denuncia come un cliente avesse fatto una recensione omofoba e discriminatoria sul suo locale. Questa la recensione 'incriminata': "Mi hanno messo a mangiare...

torino, cassonetto, rifiuti, neonato, vivo, ritrovato, carabinieri, sanitari

Torino, neonato ritrovato dentro cassonetto: sta bene

L'episodio ieri sera a Villanova Canavese: a trovarlo un adolescente di 15 anni che poi ha allertato subito i genitori che hanno chiamato sanitari e carabinieri. Era stato attirato dai lamenti provenienti dal cassonetto, vicino a casa sua. Lo ha trovato dentro un sacchetto di plastica

Inserito da (Redazione Nazionale), domenica 14 gennaio 2024 15:38:03

Torino, neonato ritrovato dentro cassonetto: sta bene

Poteva essere una tragedia, per fortuna il destino ha voluto che un adolescente di 15 anni ieri sera, si accorgesse dei lamenti provenienti da un cassonetto, vicino a casa sua. Quando il ragazzo si è avvicinato ha notato un sacchetto di plastica rosso, al cui interno c'era il piccolo, con la placenta e cordone ombelicale ancora attaccati. Allertati subito i genitori che hanno avvisato immediatamente i sanitari del 118...

roma, agguato, quattordicenne, ucciso, colpi, armi da fuoco,

Roma, quattordicenne ucciso a colpi di arma da fuoco

Il ragazzino è stato freddato nella notte nei pressi di una stazione della metro C, Pantano. Il nonno della vittima: "Volevano colpire il patrigno". Si cercano 3 persone

Inserito da (Redazione Nazionale), domenica 14 gennaio 2024 14:56:49

Roma, quattordicenne ucciso a colpi di arma da fuoco

di Norman di Lieto Freddato come fosse un criminale: un 14enne romeno, Alexandru Ivan, è stato ucciso nella notte a colpi di arma da fuoco nei pressi di una stazione della metro C, Pantano. I fatti sono accaduti questa notte intorno alle 3: la vittima è deceduta nonostante i tentativi di rianimazione. Carabinieri e il pm di Velletri sono al lavoro, ininterrottamente da questa notte, per capire le dinamiche di quello che...

Pontecagnano, cronaca, stupro, racconto, accusa

Pontecagnano, bimba di 11 anni sarebbe stata violentata nel cantiere della scuola

Secondo una prima ricostruzione, il responsabile sarebbe uno zio, 22enne

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 13 gennaio 2024 11:47:36

Pontecagnano, bimba di 11 anni sarebbe stata violentata nel cantiere della scuola

Una bambina avrebbe subito violenze sessuali nel cantiere della scuola di Pontecagnano Faiano. Lo scrive "La Città" Originaria di Bellizzi, la piccola, che all'epoca delle violenze aveva 11 anni, ha raccontato ciò che le era accaduto a maggio scorso, quando si recò all'ospedale di Battipaglia. Secondo una prima ricostruzione, il responsabile sarebbe uno zio, 22enne, che l'avrebbe condotta nel cantiere, dove poi si sarebbe...

<<<...8910111213141516171819202122...>>>

Positano Notizie - Il portale on line di Positano e della Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.